Venerdì, 04 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Hyundai, elettrico e idrogeno parole chiave per futuro

Hyundai, elettrico e idrogeno parole chiave per futuro

Si è svolta ieri a Milano la presentazione della strategia per i prossimi anni di Hyundai, con tema 'Il futuro è già qui' e che ha portato sulle strade del centro cittadino anche alcuni dei modelli che per la casa automobilistica rappresentano la base della strategia che caratterizzerà i prossimi anni. Punto di partenza per pianificare il periodo a venire, "la consapevolezza - dicono loro - di essere l'unico costruttore con cinque tipologie di veicoli Green", tra ibridi, ibridi plug-in, elettrici, FCEV e idrogeno. "Hyundai darà sempre la priorità ai propri clienti - ha dichiarato Wonhee Lee, Presidente e CEO Hyundai Motor Company - e si impegnerà per migliorare la vita delle persone, mettendole in connessione e dando al tempo il giusto valore.

Faremo tutto il possibile per prepararci al futuro e guidare la mobilità del domani". L'occasione milanese, per Hyundai è stata anche l'occasione di far provare su strada alcuni dei suoi modelli di punta, in particolare Kona Electric, Ioniq e Nexo.

Nuova Hyundai IONIQ, prima auto al mondo sviluppata per offrire la scelta fra tre differenti motorizzazioni green su un'unica carrozzeria, ha implementato nuove tecnologie che sottolineano ulteriormente il ruolo leader di Hyundai nei confronti della mobilità del futuro, nel momento in cui altri costruttori stanno pianificando o lanciando i loro primi modelli eco-friendly.

L'aggiornamento del modello presenta nuovi servizi di connettività Blue Link, i più avanzati sistemi di sicurezza attiva e di guida assistita Hyundai SmartSense e caratteristiche di infotainment allo stato dell'arte. Nuovo anche il design interno ed esterno, mentre la più capiente batteria di IONIQ Electric offre una capacità energetica del 36 per cento in più rispetto alla versione precedente. La nuova Kona Electric è invece il modello di Hyundai che racchiude i due principali trend auto del momento, ovvero le caratteristiche di un SUV e l'elettrificazione. Con una piattaforma completamente nuova, Kona può adesso ospitare una batteria più capiente, senza compromettere l'abitabilità della vettura nel suo complesso.

Nexo rappresenta invece la seconda generazione di SUV a idrogeno di Hyundai, così come è il capostipite del segmento FUV (Future Utility Vagon), unendo alla praticità di un SUV, la ventennale esperienza di ricerca e sviluppo della casa giapponese nel settore della mobilità a idrogeno. Il nuovo pianale di Nexo offre diversi vantaggi: dalla riduzione del peso al posizionamento funzionale delle batterie nel bagagliaio, oltre ad un miglior layout del sistema a celle. Il tutto, si traduce in un mezzo a zero emissioni, adatto alla vita di tutti i giorni ma senza compromessi in termini di dinamica di guida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook