Martedì, 27 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Aston Martin Vantage Roadster, un doppio record di velocità

Aston Martin Vantage Roadster, un doppio record di velocità

Motori
Aston Martin Vantage Roadster, un doppio record velocità

Da aperta a chiusa in 6,7 secondi, e da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi. Questi sono i nuovi record della Aston Martin Vantage Roadster, la versione che affiancherà dal secondo semestre 2020 la Vantage Coupé che è stata lanciata nel 2018. Grazie ad un inedito meccanismo di ripiegatura (che l'azienda definisce 'a Z') la capote in tela della nuova 'scoperta' Aston Martin garantisce infatti un funzionamento davvero rapido: solo 6,7 secondi abbassandolo e 6,8 secondi sollevandolo anche in movimento fino ai 50 km/h, valori che ne fanno il meccanismo più veloce di qualsiasi altra roadster. La nuova variante della gamma Vantage condivide con la Coupé il carattere prestazionale, grazie al V8 4.0 da 510 Cv con 685 Nm di coppia che permette appunto di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 3,7 secondi e di sfiorare una velocità di punta di 307 all'ora con la capote chiusa. Il peso aumenta di soli 60 kg rispetto alla Coupé nonostante uno specifico sviluppo dei pannelli strutturali e delle altre componenti del telaio per assicurare la stessa elevata capacità dinamica raggiunta nella Coupé. Il telaio della Roadster condivide lo stesso smorzamento adattivo, lo stesso controllo dinamico della stabilità, la stessa gestione vettoriale della coppia e il differenziale posteriore elettronico della Coupé, ma nel complesso beneficia di specifici perfezionamenti dinamici, tra cui una messa a punto 'su misura' per gli ammortizzatori posteriori e una versione personalizzata dei software dell'Adaptive Damping System e dell' ESP.

La regolazione Sport, Sport+ e Track, anch'essa appositamente studiata per la Vantage Roadster, offre al guidatore il totale controllo del suo carattere dinamico il ché significa che anche la Roadster si sente ugualmente a suo agio su strada e in pista.

Contestualmente al lancio della Roadster, debutta una gamma di nuove opzioni introdotte in tutta la gamma Vantage. Per celebrare il 70mo anniversario della 'versione' Vantage, Aston Martin ha introdotto l'iconica griglia 'a palette' della società come opzione in alternativa alla griglia 'hunter' ispirata alla pista e presente nella Coupé dal suo lancio nel 2018. Nuove, tra gli optional, anche l'offerta dei cerchi in lega con diverse finiture e la possibilità di ottenere anche il cambio manuale a 7 marce che era inizialmente disponibile solo per l'edizione limitata AMR Vantage. Il listino della gamma Vantage parte da 157.300 euro (prezzo in Germania) e da 161.000 dollari negli Stati Uniti. Le prime consegne di Vantage Roadster dovrebbero iniziare nel secondo trimestre del 2020.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook