Mercoledì, 08 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Mercedes-Amg e 63 4matic berlina e station wagon

Mercedes-Amg e 63 4matic berlina e station wagon

Il nuovo look che balza subito agli occhi osservando i modelli E 63 4MATIC+, è motivato in larga parte anche dagli interventi tecnici attuati. Osservando la coda della berlina attirano subito l'attenzione le nuove luci posteriori più piatte, ora sdoppiate, che si spingono fino al cofano del bagagliaio, dove sembrano collegarsi, sul lato superiore, a una modanatura decorativa cromata lucida. Nella station-wagon questa modanatura decorativa prosegue fino alla fine delle luci posteriori più esterne. I nuovi cerchi in lega leggera da 19 pollici a 10 razze sono ottimizzati dal punto di vista aerodinamico e sono verniciati a scelta in nero opaco o in grigio tantalio lucido. Gli interni abbinano un'atmosfera raffinata e materiali di pregio con la caratteristica performance AMG. I sedili AMG sono rivestiti in pelle nappa, garantiscono un sostegno laterale sicuro con un comfort elevato nei lunghi viaggi. Un altro equipaggiamento degno di nota è rappresentato dal sistema di Infotainment MBUX con touchscreen e touchpad, azioni vocali intelligenti, nonché visualizzazioni e impostazioni specifiche di AMG. Con il suo design deciso a doppie razze e i pulsanti integrati senza linee di giunzione, il nuovo volante Performance AMG crea un rapporto ancora più stretto tra uomo e macchina. Le tre doppie razze arrotondate abbinano il senso di stabilità alla leggerezza, mentre la corona del volante appiattita nella parte inferiore rievoca un elemento tipico del Motorsport. La strumentazione si comanda attraverso la superficie sensoriale sinistra delle razze superiori del volante, mentre quella a destra consente di gestire il display multimediale. A bordo di E 63 S 4MATIC+ (consumo di carburante combinato 11,9-11,6 l/100 km; emissioni di CO2 combinate 273-267 g/km) il V8 biturbo AMG da 4,0 litri eroga ancora 450 kW (612 CV) e raggiunge una coppia massima di 850 Nm. Questa è disponibile in un'ampia gamma di regimi, che va da 2.500 a 4.500 giri/min, e in ogni posizione dell'acceleratore trasmette la sensazione di potenza superiore. Il modello base E 63 4MATIC+ (consumo di carburante combinato 11,8-11,6 l/100 km; emissioni di CO2 combinate 270-265 g/km) mette a disposizione una potenza di 420 kW (571 CV) e una coppia di 750 Nm. La versione AMG S berlina scatta da 0 a 100 km/h in 3,4 secondi, che diventano 3,5 nella versione base. I valori corrispondenti per il modello station-wagon sono 3,5 secondi (versione AMG S) e 3,6 secondi (versione base). Per sfruttare al meglio la potenza e i tempi di risposta del V8 AMG da 4,0 litri, i due turbocompressori a gas di scarico sono realizzati con la tecnologia twin scroll. Riducono la contropressione allo scarico e ottimizzano lo scambio di gas. Grazie all'esclusione dei cilindri di serie e ad altri provvedimenti, i modelli Performance sono molto efficienti. Se è selezionato il programma di marcia «Comfort», l'esclusione dei cilindri è disponibile nell'ampia gamma di regimi tra 1.000 e 3.250 giri/min. Una speciale visualizzazione nella strumentazione informa se l'esclusione dei cilindri è attiva e se il motore sta girando a quattro o a otto cilindri. Il passaggio tra i due stati d'esercizio avviene in modo brillante, rapido e impercettibile, e non compromette in alcun modo il comfort dei passeggeri.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook