Venerdì, 07 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori La prima BMW iX3 è pronta per conquistare le strade

La prima BMW iX3 è pronta per conquistare le strade

Il primo modello BMW X completamente elettrico è pronto per conquistare le strade. La BMW iX3 (consumo di carburante combinato nel ciclo di prova NEDC: 0,0 l/100 km; consumo di energia elettrica combinato: 17,8 -17,5 kWh 100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km; consumo di carburante combinato nel ciclo di prova WLTP: 0,0 l/100 km; consumo di energia elettrica combinato: 19,5 - 18,5 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km) unisce il piacere di guida privo di emissioni con le doti sportive che contraddistinguono BMW, il comfort, le multi- funzionalità e l'ampiezza di uno Sports Activity Vehicle (SAV). L'iX3 vede il BMW Group continuare ad adottare la strategia aziendale Number One> Next di offensiva del modello nel segmento dei veicoli con sistemi di trasmissione elettrificati. L'esperienza tecnologica accumulata nello sviluppo dei modelli BMW i emerge ora in un modello completamente elettrico del marchio BMW.
La nuova BMW iX3 incarna anche l'approccio strategico "Power of Choice" con cui il BMW Group soddisfa sia le richieste dei clienti sia le stringenti normative in tutto il mondo. La BMW X3 sarà il primo modello ad essere disponibile con motori a benzina e diesel ad alta efficienza, un sistema ibrido plug-in o un sistema di trasmissione esclusivamente elettrico. Il lancio sul mercato di iX3 è previsto per la seconda metà del 2020, quando inizieranno le vendite in Cina. Sarà il primo modello del marchio ad essere costruito anche per l'esportazione nello stabilimento di Shenyang in Cina, gestito dalla joint venture BMW Brilliance Automotive. La nuova BMW iX3 deve il suo carattere lungimirante alla combinazione unica dell'efficienza del suo motore elettrico, la densità energetica ottimizzata della sua batteria ad alta tensione e la sua elevata capacità di ricarica. Questo è il risultato dei molti anni di incessante lavoro di sviluppo del BMW Group nel campo della mobilità elettrica.
I progressi raggiunti dal lancio sul mercato della BMW i3 si combinano con la tecnologia BMW eDrive di quinta generazione per consentire miglioramenti relativamente all'autonomia grazie a una maggiore efficienza. Ciò significa che è possibile evitare di utilizzare batterie sproporzionatamente grandi, che aumentano il peso del veicolo, riducono la dinamica di guida e aumentano il consumo di energia elettrica. Premiere per la tecnologia BMW eDrive di quinta generazione. La premiere della nuova BMW iX3 sarà l'occasione per BMW anche per presentare la quinta generazione della tecnologia BMW eDrive. Le ultime versioni del motore elettrico, dell'elettronica di potenza, della tecnologia di ricarica e della batteria ad alta tensione hanno consentito di compiere chiari progressi in termini di prestazioni, consumo di energia elettrica e autonomia. I componenti sviluppati dal BMW Group saranno anche montati sui modelli BMW iNEXT e BMW i4 dal 2021.
Con queste caratteristiche, la nuova BMW iX3 non solo soddisfa i requisiti attuali del segmento dei veicoli elettrici ma si porta avanti anche su futuri sviluppi. Alla sua quinta generazione, la tecnologia BMW eDrive ha raggiunto un livello di sviluppo che supera quello dei concorrenti del mercato e fornisce una base eccezionale per applicazioni economicamente sostenibili nei modelli di produzione in serie. Allo stesso tempo, l'appeal del modello va di pari passo con la crescente domanda mondiale di auto premium completamente elettriche. La nuova BMW iX3 arriva quindi proprio al momento giusto. La tecnologia altamente integrata del sistema di trasmissione della nuova BMW iX3 svolge un ruolo particolarmente importante nell'ottimizzazione dell'efficienza e nello sviluppo della potenza. Il motore elettrico, la trasmissione e l'elettronica di potenza sono ora disposti insieme in un unico vano. Il motore elettrico della nuova BMW iX3 funziona secondo il principio di un motore sincrono senza uso di magneti. Questo design consente di evitare l'utilizzo di terre rare nella produzione del motore.
La densità di potenza del motore elettrico nell'iX3 è superiore del 30% a quella dei veicoli completamente elettrici offerti dal BMW Group. L'efficienza del motore è stimata al 93%, nettamente superiore all'efficienza dei motori a combustione che non raggiunge il 40%. La nuova unità del sistema di azionamento genera una potenza massima di 210 kW/286 CV e una coppia di picco di 400 Nm (295 lb-ft) che, a differenza di molti altri motori elettrici, è sostenuta ad alti regimi. La nuova BMW iX3 raggiunge i 100 km/h (62 mph) in 6,8 secondi, come la BMW X3 xDrive30i a propulsione convenzionale. La velocità massima è limitata elettronicamente a 180 km / h (112 mph). L'invio di potenza alle ruote posteriori crea una classica esperienza di guida BMW combinata con la massima trazione - grazie all'ARB - e un'eccezionale efficienza.
La tecnologia all'avanguardia delle celle della batteria svolge un ruolo cruciale nell'ultimo stadio di sviluppo delle batterie ad alta tensione. La capacità della batteria è stata notevolmente aumentata rispetto allo spazio occupato e al suo peso. La densità gravimetrica (rapporto tra la quantità di energia contenuta e il peso) delle 188 celle prismatiche della nuova BMW iX3 è circa il 20% superiore a quella delle celle della batteria utilizzate dal BMW Group per i veicoli completamente elettrici fino ad ora. Un contenuto energetico lordo di 80 kWh - di cui 74 kWh utilizzati - e l'elevata efficienza consentono alla nuova BMW iX3 di offrire un'autonomia per una percorrenza fino a 459 chilometri (285 miglia) nel ciclo di prova WLTP e fino a 520 chilometri (323 miglia) nel ciclo di prova NEDC.
Le nuove caratteristiche tecniche che fanno il loro debutto con la BMW eDrive di quinta generazione includono un'unità di ricarica innovativa, che alimenta sia la batteria da 400 V sia l'alimentatore di bordo da 12 V. Quando si utilizzano terminali a corrente alternata, l'unità consente la ricarica sia monofase che trifase fino a 11 kW. Il collegamento del veicolo a una stazione di ricarica rapida a corrente continua permette la ricarica fino a 150 kW. La batteria ad alta tensione della nuova BMW iX3 può quindi essere caricata dallo 0 all'80% della sua piena capacità in 34 minuti. La potenza necessaria per aggiungere 100 chilometri (62 miglia) all'autonomia dell'auto (nel ciclo WLTP) può essere raggiunta in 10 minuti.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook