Domenica, 29 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Audi alta gamma, nuove dotazioni hi-tech

Audi alta gamma, nuove dotazioni hi-tech

VERONA (ITALPRESS) - In vista del 2021, l'equipaggiamento hi-tech dei modelli d'alta gamma Audi viene ulteriormente arricchito dall'adozione della piattaforma d'infotainment MIB 3, da nuovi servizi Audi connect e dall'introduzione del sistema parking pilot. La nuova piattaforma d'infotainment MIB 3 sostituisce il precedente sistema MIB2+ garantendo una superiore potenza di calcolo, una velocità più elevata nell'esecuzione dei comandi e un affinamento delle funzioni di navigazione, con l'aggiornamento delle mappe che avviene mensilmente - anzichè ogni tre mesi - e senza costi. In ambito hardware, debutta il sistema parking pilot, incluso nel Pacchetto assistenza al parcheggio plus. Grazie all'interazione tra i dati rilevati da 12 sensori a ultrasuoni e l'immagine dell'area circostante l'auto garantita dalle telecamere a 360°, i modelli della gamma high-end Audi possono effettuare autonomamente le manovre in ingresso e in uscita dagli stalli di sosta. Tra le novità spiccano nuove soluzioni in materia di connessione tra la vettura e i device portatili. Tra i modelli che beneficiano delle novità introdotte in vista del 2021 spicca in primis Audi A6.
Proprio la digitalizzazione costituisce uno dei punti di forza della vettura. Una peculiarità rafforzata dal model year 2021 che, sin dal secondo livello di allestimento - denominato Business plus - introduce dotazioni di pregio in materia d'infotainment e connettività. Le versioni Business plus, Business Sport e Business Design di Audi A6 MY21 vedono integrato nel primo equipaggiamento il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch response, il cui modulo di trasmissione dati supporta lo standard LTE Advanced e integra un hotspot WLAN. Una dotazione che include la strumentazione digitale Audi virtual cockpit plus, caratterizzata da un display da 12,3 pollici, la possibilità di memorizzare fino a sei profili individuali includendo gli ambiti d'azionamento dei comandi, la climatizzazione, le destinazioni della navigazione e i media, nonchè l'online radio e la hybrid radio. Divengono di serie a partire dall'allestimento Business plus anche l'Audi smartphone interface, che trasferisce l'ambiente Apple Car Play o Android Auto sul display della vettura, e l'Audi sound system, forte di 10 altoparlanti, subwoofer, amplificatore a 6 canali e potenza totale di 180 Watt.
Novità anche per Audi Q8 MY21. Al SUV coupè full size, viene dedicato il Pacchetto Innovative Assistant che, oltre al sistema di assistenza al parcheggio plus con parking pilot, prevede i retrovisori laterali elettrocromatici, i proiettori a LED Audi Matrix HD con indicatori di direzione dinamici e luci animate nonchè una dotazione di sicurezza di riferimento per la categoria. All'avvertimento di cambio di corsia e all'avviso d'uscita si accompagnano l'assistente al traffico trasversale posteriore e l'attivazione di misure preventive di protezione dei passeggeri qualora venga ravvisato un imminente pericolo di tamponamento. Equipaggiamenti cui si aggiunge il Pacchetto assistenza Tour, forte dell'assistente adattivo alla guida, in grado di regolare le dinamiche longitudinali e trasversali dell'auto nell'intero range di velocità - in abbinamento all'efficiency assistant, il sistema decelera e accelera Audi Q8 in modo predittivo - l'assistente alla svolta e agli ostacoli, l'emergency assist, che arresta la vettura qualora il conducente non sia in grado di farlo, e il riconoscimento dei segnali stradali mediante telecamera. Debuttano infine i cerchi in lega Audi Sport da 23 pollici dal design a 10 razze trapezoidali.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook