Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Dallara Stradale EXP alla conquista del Mugello con Pirelli P Zero Slick

Dallara Stradale EXP alla conquista del Mugello con Pirelli P Zero Slick

I pneumatici Pirelli P Zero Slick sono stati scelti da Dallara per equipaggiare l’esclusiva Stradale EXP, versione della Stradale progettata per l’uso in pista grazie a una potenza portata a 500 cv con 720 Nm di coppia e un peso piuma di soli 890 kg. Una sfida non semplice quella che gli ingegneri di Pirelli

I pneumatici Pirelli P Zero Slick sono stati scelti da Dallara per equipaggiare l'esclusiva Stradale EXP, versione della Stradale progettata per l'uso in pista grazie a una potenza portata a 500 cv con 720 Nm di coppia e un peso piuma di soli 890 kg. Una sfida non semplice quella che gli ingegneri di Pirelli si sono trovati ad affrontare nello sviluppo di questi pneumatici slick dedicati, che sono chiamati a sopportare carichi impressionanti. E i P Zero sviluppati ad hoc per la Stradale EXP hanno permesso all'azienda di Varano Dè Melegari di ottenere l'obiettivo prefissato: realizzare un tempo sul giro inferiore al minuto e 46 secondi tra le curve del Mugello, traguardo raggiunto e anzi superato visto che la vettura con pneumatici Pirelli ha realizzato un giro di pista in 1'45"837. Dallara Stradale EXP è l'evoluzione della Stradale destinata a un'esperienza amatoriale alla portata di tutti, dalla strada alla pista per permettere ai frequentatori dei track day di divertirsi senza dover sottostare ai vincoli omologativi delle vetture stradali. Il debutto di questa supercar è avvenuto alla Pirelli P Zero Experience del Mugello, uno degli appuntamenti più esclusivi dedicati agli amatori che vogliono portare in pista la propria auto e testare i modelli più performanti delle case auto per le quali Pirelli realizza pneumatici su misura.
Lo sviluppo dei pneumatici per quest'auto ha presentato diverse sfide tecniche per gli ingegneri della Pirelli. L'impostazione da pista del veicolo comporta infatti carichi dinamici importanti, paragonabili a quelli esercitati da una vettura di classe GT3. La soluzione è stata ricercata in un accurato sviluppo delle strutture e dei materiali, che ha portato ad utilizzare una mescola più morbida (medium) per l'asse anteriore e una più rigida (hard) per il posteriore per poter garantire un buon bilanciamento dinamico della vettura e fornire il giusto equilibrio tra prestazioni, aderenza e resistenza a diverse temperature, grazie all'introduzione di polimeri di nuova generazione. Da qui la nomenclatura differente tra pneumatici anteriori DMA e pneumatici posteriori DHA. Prima del debutto ufficiale alla Pirelli P Zero Experience, la Stradale EXP con pneumatici P Zero Slick ha percorso oltre 9.000 km su vari tracciati, tra cui quelli di Barcellona, Misano e Vallelunga, per essere testata in una varietà di condizioni rappresentative di diversi circuiti.
"Con i pneumatici sviluppati per la Dallara Stradale EXP il nostro obiettivo è stato quello di offrire il massimo delle prestazioni unite ad un working range il più ampio possibile. Come per le vetture GT, anche in questo caso il target era la versatilità. Volevamo un P Zero che fosse di facile utilizzo per i gentlemen driver, che hanno bisogno di un pneumatico in grado di offrire feedback chiari, ma anche adatto ai piloti più esigenti. Con il team di Dallara abbiamo lavorato molto bene, è un'azienda con la quale condividiamo la stessa passione e gli stessi obiettivi, a partire dalla massima sicurezza perseguibile" ha dichiarato Pierangelo Misani, Senior Vicepresident Ricerca&Sviluppo e Cyber di Pirelli.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook