Domenica, 19 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Nuovo Opel Grandland, design audace e tecnologie d’avanguardia

Nuovo Opel Grandland, design audace e tecnologie d’avanguardia

Elegante, sportivo e dotato di comandi intuitivi e tecnologie innovative. Questo in sintesi il nuovo Opel Grandland. Grazie al Pure Panel completamente digitale, il nuovo modello offre un’esperienza di guida completamente diversa. Il SUV Opel monta inoltre tante tecnologie e sistemi di assistenza alla guida che fino a ora si trovavano esclusivamente in veicoli di

Elegante, sportivo e dotato di comandi intuitivi e tecnologie innovative. Questo in sintesi il nuovo Opel Grandland. Grazie al Pure Panel completamente digitale, il nuovo modello offre un'esperienza di guida completamente diversa. Il SUV Opel monta inoltre tante tecnologie e sistemi di assistenza alla guida che fino a ora si trovavano esclusivamente in veicoli di segmenti superiori. In particolare i fari attivi IntelliLux LED Pixel con ben 168 elementi LED in totale. La tecnologia proveniente da Opel Insignia, l'ammiraglia del marchio, debutta sul SUV top di gamma del marchio tedesco e definisce nuovi standard nel settore di mercato di Opel Grandland. Lo stesso vale per il sistema Night Vision, che debutta per la prima volta su una Opel. Il sistema rileva pedoni e animali al buio fino a 100 metri di distanza, avvertendo chi si trova al volante. Il sistema semi-attivo Highway Integration Assist lo posiziona al centro della propria corsia e mantiene la distanza rispetto al veicolo che precede. Prodotto in Germania, si distingue anche per l'Opel Vizor, il nuovo volto del marchio.
Con il nuovo Grandland, Opel prosegue la propria strategia di elettrificazione. Chi acquisterà le potenti ed efficienti versioni plug-in hybrid potrà scegliere tra trazione anteriore e integrale elettrica, oltre ovviamente agli efficienti motori benzina e diesel. E' già in produzione nello stabilimento di Eisenach, in Germania, e sarà consegnato ai primi clienti in autunno. Il nuovo Opel Grandland è già ordinabile. Al prezzo d'ingresso di 29.350 Euro (in Italia chiavi in mano, IPT esclusa), il nuovo modello è dotato di numerosi sistemi di assistenza alla guida di vertice e di un eccellente comfort di viaggio.
Ogni versione è riccamente equipaggiata. Tra le dotazioni di serie vi sono Allerta incidente con Frenata automatica di emergenza, Rilevamento pedoni, Sistema di mantenimento della corsia di marcia, Riconoscimento segnali stradali, Rilevamento stanchezza e Cruise control con limitatore di velocità. La carrozzeria del nuovo Opel Grandland si distingue per la presenza dell'Opel Vizor e per il nome posizionato al centro del portellone posteriore. La versione d'ingresso dell'abitacolo è comunque dotata del posto di guida Pure Panel con Driver Information Center da sette pollici e schermo touch a colori di dimensioni analoghe per utilizzare Apple CarPlay e Android Auto attraverso il sistema di infotainment Multimedia (quadro strumenti digitale da 12 pollici e schermo touch a colori da 10 pollici standard da versione GS Line e sulle versioni Hybrid).
Anche nella versione d'ingresso, l'assistente al parcheggio anteriore e posteriore, l'assistente automatico al parcheggio, la retrocamera e l'allerta angolo cieco laterale, tutti compresi nella dotazione di serie, aumentano ulteriormente la sicurezza. Per fornire prestazioni adeguate, è alimentato da un motore turbo benzina 1.2 litri a iniezione diretta da 96 kW/130 CV (consumo di carburante con cambio manuale a sei rapporti nel ciclo NEDC : ciclo urbano 6,2-5,8 l/100 km, ciclo extraurbano 4,9-4,5 l/100 km, ciclo misto 5,4-5,0 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 124-114 g/km; nel ciclo misto WLTP : 7,1-5,9 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 161-133 g/km).
Chi vuole guidare in modo puramente elettrico e quindi a zero emissioni e con tanta potenza a disposizione può scegliere una delle due versioni plug-in hybrid. Il nuovo Opel Grandland Hybrid può essere ordinato nella versione GS Line a partire da € 44.300 (Consumo di carburante nel ciclo misto WLTP2: 1,8-1,3 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 41-29 g/km; nel ciclo misto NEDC1: 1,9-1,5 l/100 km, emissioni di CO2 pari a 43-34 g/km).
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook