Mercoledì, 29 Marzo 2023
stampa
Dimensione testo

Motori

Home Motori Il Bmw Group riduce nel 2022 le emissioni di CO2 del parco veicoli

Il Bmw Group riduce nel 2022 le emissioni di CO2 del parco veicoli

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) (ITALPRESS) – Il Bmw Group ha continuato a ridurre sistematicamente le proprie emissioni e, sulla base di calcoli interni preliminari, ha ridotto le emissioni di CO2 dell’intera flotta dell’UE di oltre il nove percento dal 2021 al 2022. Con emissioni di 105 grammi per chilometro, secondo WLTP (2021: 115,9 grammi per

MONACO DI BAVIERA (GERMANIA) (ITALPRESS) - Il Bmw Group ha continuato a ridurre sistematicamente le proprie emissioni e, sulla base di calcoli interni preliminari, ha ridotto le emissioni di CO2 dell'intera flotta dell'UE di oltre il nove percento dal 2021 al 2022. Con emissioni di 105 grammi per chilometro, secondo WLTP (2021: 115,9 grammi per chilometro), sulla base di calcoli preliminari per il 2022, l'azienda ha superato ancora una volta il limite obiettivo della flotta, fissato dall'Unione Europea EU27+2 (UE, Norvegia, Islanda) in 127 grammi per chilometro, di 22 grammi. Oltre a ulteriori aumenti dell'efficienza dei veicoli, la riduzione delle emissioni può essere in gran parte attribuita alla riuscita implementazione della strategia di elettrificazione dell'azienda. Il BMW Group ha venduto un totale di oltre 215.000 veicoli completamente elettrici in tutto il mondo nel 2022, con un aumento di quasi il 108% rispetto all'anno precedente. I veicoli completamente elettrici hanno rappresentato quasi il nove percento delle vendite totali lo scorso anno.
L'obiettivo è aumentare questa cifra al 15% nel 2023. Il Bmw Group mira inoltre a far sì che oltre il 50% dei suoi volumi di vendita provenga da veicoli completamente elettrici entro il 2030. E' diventato il primo produttore automobilistico tedesco ad aderire alla campagna Business Ambition for 1.5° C lanciata dalla Science-Based Targets Initiative e si impegna a raggiungere l'obiettivo della completa neutralità climatica lungo l'intera catena del valore. Come prossimo passo in questa direzione, prevede di ridurre le emissioni di CO2 di almeno il 40 percento per veicolo durante l'intero ciclo di vita - catena di fornitura, produzione e fase di utilizzo - dai livelli del 2019 entro il 2030.

foto: ufficio stampa Bmw Group Italia

(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook