Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Usa, trovato amianto nei cosmetici di due aziende

Salute e Benessere
Cosmetici per bambini, trovato amianto nei prodotti di due aziende Usa
© ANSA

  La Food and Drug Administration (Fda) ha invitato i consumatori Usa a non comprare alcuni cosmetici di due aziende americane, Claire's e Justice, che vendono accessori e makeup per bambini e adolescenti, perchè contengono amianto.
    In base ai test effettuati, questa sostanza è stata trovata in tre cosmetici in polvere di Claire's e uno di Justice.
    La polvere di talco, spesso usata per i bambini e i prodotti cosmetici, è fatta da un minerale, il talco, che può contenere amianto nella sua forma naturale. Il problema era già stato riscontrato nel 2017, ma oggi l'Fda, il cui compito è regolare i farmaci, ha pubblicato un aggiornamento sulla situazione, dopo l'esecuzione di test indipendenti. In base alle leggi attuali negli Stati Uniti, i cosmetici non devono passare sotto il suo vaglio e approvazione per essere venduti ai consumatori. Nel 2017 Justice aveva volontariamente richiamato otto suoi prodotti, così come Claire's ne aveva tolti otto dai suoi negozi. A febbraio sono arrivati i risultati dei test, fatti da laboratori terzi, che hanno confermato la presenza di amianto in tre dei prodotti di Claire's e uno di Justice. L'Fda ha così emesso un avviso ai consumatori, invitandoli a non comprare i tre prodotti di Claire, perchè quest'ultima si è rifiutata di adempiere alle richieste dell'agenzia. Accuse che l'azienda ha respinto, dicendo che i test dell'Fda sono irregolari e che, pur essendo i suoi prodotti sicuri, ha deciso di togliergli dai suoi negozi per "un eccesso di precauzione". 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook