Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Eutanasia: Cappato, dal 22 marzo mobilitazione in 100 città

Salute e Benessere
Marco Cappato
© ANSA

A un mese e mezzo dall'inizio del dibattito sulla proposta di legge sull'Eutanasia Legale, le Commissioni competenti "sono impegnate su altro, ignorando di fatto l'ordinanza 207/2018 della Corte costituzionale che ha dato tempo al Parlamento fino al 24 settembre 2019 per legiferare. Per la seconda settimana consecutiva non si terranno infatti audizioni nelle Commissioni". Lo afferma Marco Cappato tesoriere dell'Associazione Coscioni, annunciando la mobilitazione nazionale in 100 città dal 22 al 24 marzo. "La legge sull'eutanasia è assolutamente prioritaria per questo Paese: abbiamo aspettato tanto e ora c'è anche una sollecitazione dalla Corte costituzionale; non so cosa serva ancora per spingere il Parlamento a legiferare", aveva affermato il ministro della Salute, Giulia Grillo, a margine della presentazione del rapporto al Parlamento sullo stato di attuazione della legge per l'accesso alle cure palliative. "Naturalmente - ha sottolineato Grillo - credo che su questo argomento non possa esserci un'iniziativa governativa ma è il Parlamento che deve lavorarci". La scorsa legislatura "ha fatto un passo avanti con la legge sulle disposizioni anticipate di trattamento; spero che in cinque anni di legislatura, che sono tanti - ha concluso Grillo - si arriverà ad un punto sul fine vita".
    "In 42 giorni i parlamentari sono stati impegnati sulla discussione riguardante la legalizzazione dell'eutanasia per un tempo che, sommato, non supera le tre ore - sottolinea Cappato in una nota -. Nonostante il Presidente della Camera Roberto Fico meritoriamente apra costantemente al tema e oggi anche il Ministro Grillo abbia invitato il Parlamento a legiferare, il Parlamento continua a trascurare le proposte di legge di iniziativa popolare come quella per l'Eutanasia Legale".
    Per far fronte al "silenziamento della Corte e della richiesta di oltre 130mila cittadini firmatari, come Associazione Luca Coscioni, insieme a Radicali Italiani, UAAR e Chiesa pastafariana italiana - annuncia Cappato - abbiamo convocato tre giorni di mobilitazione in tutta Italia per sensibilizzare i cittadini e raccogliere firme per la rapida discussione della legge sull'Eutanasia Legale. La mobilitazione avverrà il 22, 23 e 24 marzo 2019 con oltre 100 tavoli in tutta Italia". 
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook