Mercoledì, 17 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
LO STUDIO

Sport, bastano pochi minuti di esercizio a casa per stare bene

Fare sport a casa e non in palestra funziona ugualmente per stare in salute e bastano davvero pochi minuti al giorno per ottenere benefici comparabili ai 150 minuti settimanali di attività fisica moderata raccomandati: lo dimostra una sperimentazione clinica che ha confrontato un semplicissimo programma di esercizio da svolgere a casa con uno svolto in palestra.

Lo studio è stato pubblicato su The Journal of Physiology e condotto da Matthew Cocks della Liverpool John Moores University che, intervistato dall'ANSA, sottolinea: si tratta di esercitarsi a casa in modo semplice per poco tempo, senza attrezzi e con esercizi come corsa sul posto e saltelli, alla portata di tutti, anche dei più sedentari.

"Il nostro studio - spiega Cocks - ha voluto verificare se un programma di esercizio cosiddetto "high intensity interval" (che consiste in un minuto di esercizio intervallato da un minuto di riposo per 4-8 ripetizioni) cimentandosi in esercizi semplici migliora la salute" di persone anche molto in sovrappeso e sedentarie.

"Il nostro programma - continua - durava dai 9 ai 19 minuti, inclusi 2 minuti di riscaldamento iniziale e 2 minuti di stretching finale. I partecipanti hanno svolto questa routine per sole tre volte a settimana, per un totale di 27-57 minuti settimanali".

Ebbene, confrontato con una attività fisica moderata per i classici 150 minuti a settimana o con un allenamento intenso e supervisionato in palestra, questa oretta scarsa di esercizio settimanale sortisce gli stessi effetti vantaggiosi per la salute e i partecipanti riescono a sostenerla senza abbandonare.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook