Giovedì, 12 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

L'arrivo dell'uragano Maria a Porto Rico visto dai satelliti

Scienza Tecnica
L'uragano Maria ripreso dal satellite Goes mentre si muove sulle isole dei Caraibi (fonte: NASA/NOAA GOES Project)
© ANSA

Se Jose si indebolisce, passando da uragano a tempesta tropicale mentre si sposta verso Nord lungo la costa orientale degli Stati Uniti, Maria è diventata sempre più forte, nella sua marcia distruttrice verso Porto Rico. Lo si può vedere chiaramente dall'animazione realizzata dalla Nasa e dal Noaa, l'Agenzia americana per l'Atmosfera e gli Oceani, sulkla base delle immagini raccolte dal satellite Goes tra il 17 settembre e la mattina del 20 settembre.

:

L'animazione, pubblicato sul sito della Nasa, mostra distintamente l'uragano Maria, risalito ieri a categoria 5 e oggi sceso a 4, mentre si muove verso le isole Leeward, e quando tocca le coste di Porto Rico, vicino Yabucoa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook