Giovedì, 17 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Usa e Russia pensano a una nuova stazione spaziale

Scienza Tecnica
Stati Uniti e Russia pensano a una nuova stazione spaziale, nell'orbita lunare (fonte: Nasa)
© ANSA

La Nasa e il Roscosmos, rispettivamente l'agenzia spaziale statunitense e russa, hanno deciso di costruire insieme una nuova stazione spaziale, la Deep Space Gateway, questa volta posizionata "nell'orbita lunare". Lo ha affermato il capo di Roscosmos Igor Komarov all'International Astronautical Congress in Australia.
I primi moduli potranno essere lanciati nel 2024-2026. L'accordo, secondo quanto riporta l'agenzia Interfax,è preliminare e dovrà essere stilato a livello governativo. 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook