Martedì, 10 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

A Forte dei Marmi gli 'Oscar della ristorazione'

Terra e Gusto
© ANSA

Tutto pronto al Luxury hotel Principe di Forte dei Marmi (Lucca) per la cena più 'esclusiva e raffinata' dell'estate 2018: il Gran Gala Versilia Gourmet, in programma domani sera.

Esauriti già da alcuni mesi gli ambìti posti per potersi gustare un menu d'eccellenza realizzato, come da tradizione, "a più mani" dai migliori chef della costa, tutti rigorosamente 'stellati Michelin': Giuseppe Mancino del Piccolo Principe, Nicola Gronchi del Bistrot, Gioacchino Pontrelli di Lorenzo, Cristiano Tomei dell'Imbuto e Silvia Pardini, la pastry chef de Le Cirque di New York. Con loro lo chef-resident, anche lui stellato, Valentino Cassanelli del Lux Lucis.

Durante il Gala, che si svolge sulla terrazza panoramica dell'hotel, la consegna degli 'Oscar alla ristorazione', i celebri "Premi Versilia Gourmet - Champagne Bergère". In perfetto stile hollywoodiano, restano ancora rigorosamente top-secret i nomi dei vincitori che riceveranno la statuetta in marmo bianco di Carrara. Quattro le categorie da premiare: Miglior Chef, Migliore in Sala, Premio Carriera e Ristorante dell'Anno.

Ufficializzato invece il nome del vincitore del Premio Eccellenza Italiana 2018: dopo Gualtiero Marchesi, Annie Féolde Pinchiorri, Nadia e Antonio Santini, quest'anno saranno in Versilia Alfonso e Livia Iaccarino del Don Alfonso 1890, il celebre ristorante della penisola sorrentina che ha diffuso in tutto il pianeta il concetto di 'cucina mediterranea d'autore'. Al termine della cena e della cerimonia delle premiazioni, Gianluca Domenici, patron di Versilia Gourmet, consegnerà ai tavoli, fresca di stampa, la nuova edizione della guida-ristoranti che, da martedì, sarà in vendita in edicole e librerie.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook