Martedì, 17 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Torna a Parma la "Notte dei Maestri del Lievito Madre"

Terra e Gusto
© ANSA

(ANSA) - ROMA, 19 LUG - Sarà un faccia a faccia con i migliori prodotti lievitati artigianali, da consumare destagionalizzati come panettone d'estate, e un incontro con i più grandi maestri pasticceri: torna a Parma il prossimo 23 luglio la "Notte dei Maestri del Lievito Madre", manifestazione giunta alla quarta edizione ideata dal pasticcere Claudio Gatti di "Pasticceria Tabiano" a Tabiano Terme, frazione di Salsomaggiore Terme in provincia di Parma. La sfida del consumo dei dolci lievitati fuori dalle ricorrenze è tanto sentita dagli operatori che dichiarano da veder protagonista il panettone di merende sotto l'ombrellone.

L'evento, organizzato da Video Type, sarà allestito sotto i Portici del Grano di Piazza Garibaldi della città creativa per la gastronomia Unesco con una degustazione libera di oltre 60 tipologie di lievitati artigianali. Ospite d'onore il maestro pasticcere e star televisiva Iginio Massari che verrà premiato con il titolo "Maestro dei Maestri del Lievito Madre". Tema principale dell'intera kermesse è la destagionalizzazione di panettoni e lievitati con l'organizzazione di un un mini talk-show con il quale si spiegherà l'importanza della selezione di materie prime di qualità nella realizzazione dei prodotti.

Per il terzo anno sarà presente anche la Scuola Internazionale di Cucina Italiana (Alma) con gli studenti del Corso Superiore di Pasticceria che faranno da assistenti ai 30 maestri pasticceri protagonisti dell'iniziativa enogastronomica. Alma annuncia in una nota che omaggerà i visitatori della manifestazione con del lievito madre.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook