Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

A Milano arrivano nuovi locali di cucina regionale

(ANSA) - MILANO, 20 LUG - La cucina regionale di tradizione e legata alle eccellenze di piccoli produttori selezionati piace sempre più ai milanesi e ai turisti che, in questo periodo, frequentano la capitale della Lombardia. Dopo la Campania di "Eccellenze Campane" con mozzarella a vista fatta a mano dal casaro e "Pescheria con cottura" che ha portato la tradizione leccese del pesce scelto direttamente dal bancone e consumato al momento, arriva la Sicilia con "Fud Bottega Sicula" che ha aperto da pochi giorni nel centro della movida del Naviglio in via Casale. Il successo delle location di Palermo e Catania ha spinto Andrea Graziano ad affrontare la piazza milanese in società con i fratelli Vittorio e Saverio Borgia, imprenditori della ristorazione con "Bioesserì" in Brera e a Palermo. "Vogliamo proporre ai milanesi una Sicilia diversa e autentica e riscattare certi stereotipi legati alla nostra terra" affermano i proprietari. La proposta è frutto dell'elaborazione del cibo di strada siciliano a partire dalla friggitoria con pane e panelle, crocchè di al prosciutto e mozzarella e una serie di patate a pasta gialla fritte con la buccia in diversi abbinamenti. Piatti forti le carni di diversa origine tutte da produttori siculi, manzo siciliano, suino nero dei Nebrodi, asino di Chiaramonte Gulfi e bufalo ragusano. Non manca la scelta vegetariana con melanzane, pomodori e cipolle di Giarratana in agrodolce. Birre artigianali siciliane e vini geograficamente coerenti, completano la proposta regionale. (ANSA).

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook