Martedì, 24 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Fiere: al via Triestespresso Expo con 200 espositori

Fiere: al via Triestespresso Expo con 200 espositori

TRIESTE - "Questa sarà l'ultima edizione in questa veste perché nel 2020 Triestespresso Expo sarà ospitata nel nuovo polo fieristico e congressuale che nascerà proprio qua in Porto vecchio". Lo ha detto questa mattina il presidente della Camera di Commercio Venezia Giulia, Antonio Paoletti, in occasione dell'inaugurazione della nona edizione dell'expo che ha portato a Trieste oltre 200 espositori.
"Nel nuovo polo - ha aggiunto Paoletti - ci saranno 8mila metri quadri coperti per poter ospitare le nostre fiere".

Da Porto vecchio, ha ricordato il presidente della Camera di Commercio VG, "arrivavano le prime navi che trasportavano il caffè". Si tratta di un luogo simbolo del "forte legame tra la città e questo tipo di mercato. E l'aver registrato il marchio 'Trieste capitale del caffè' serve a sottolineare questo aspetto".

A confermare la nascita del nuovo polo fieristico, anche il sindaco della città, Roberto Dipiazza, che ha rinnovato l'impegno a valorizzare l'area. "Oltre al polo fieristico - ha aggiunto - nascerà qua vicino il mercato ittico che sarà una mini 'Eataly'; il polo museale e l'ormeggio dei maxi yacht di Fincantieri".

Dal canto suo, l'assessore regionale alle Autonomie locali, Pierpaolo Roberti, ha ricordato "che questa parte della città è al centro di un rinnovamento che avrà il suo culmine nel 2020 con Esof grazie anche agli investimenti dei privati che dimostrano di credere nel futuro attraverso uno sviluppo che porterà benefici anche a tutto il Friuli Venezia Giulia e alla vicina Slovenia".

Triestespresso Expo è un evento B2B, dedicato agli addetti ai lavori e organizzato dalla Camera di Commercio Venezia Giulia e dal Comune di Trieste e realizzato da Aries Scarl in collaborazione con l'Associazione Caffè Trieste e Fipe, grazie alla sponsorizzazione di Crédit Agricole FriulAdria.

Fino al 27 ottobre sono attesi oltre 12 mila visitatori di cui il 52% stranieri, che potranno scoprire i 200 stand. Tra le novità anche la V6, la nuova macchina de 'La San Marco' che attraverso un design innovativo e tanta tecnologia ripropone la 'leva' "un meccanismo - ha spiegato il direttore generale dell’azienda, Roberto Nocera - che era considerato illegale e pericoloso. Inoltre il doppio fronte da cui operare valorizza il ruolo del barista".

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook