Sabato, 23 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Pasta, per gli italiani è il vero piatto tipico nazionale

Pasta, la costante in tavola di un'Italia che ha cambiato modo di mangiare. In un Paese dove la metà della popolazione (53%) afferma di aver mutato negli ultimi 3 anni abitudini alimentari, gli italiani votano la pasta "il vero piatto tipico italiano".

I dati arrivano da una ricerca sul futuro della pasta realizzato da Eumetra per Unione Italiana Food (già AIDEPI), l'associazione che unisce e rappresenta i produttori di pasta italiani, su un campione di 3mila persone rappresentativo della popolazione nazionale. Tra gli altri valori positivi che gli italiani attribuiscono alla pasta, il fatto che "sazia" ed è "un simbolo della buona e sana Dieta Mediterranea".

Oggi tuttavia la voglia di pasta fa sempre più rima col desiderio di nuovi gusti e consistenze. Il 10% degli italiani ha cambiato pasta, lasciando la pasta tradizionale per provare alternative come l'integrale, al farro, al kamut, con farine di legumi, etc. Ma la pasta tradizionale stravince alla prova del gusto (piace più delle altre) e della semplicità di preparazione. Per questo il 70-80% dei consumatori di paste alternative continua a consumare ancora pasta tradizionale.

E nella settimana tipo di chi consuma soprattutto la pasta tradizionale, c'è anche spazio per variazioni sul tema, a cominciare da pasta integrale (30%), di legumi (10%), di farine diverse (9%), senza glutine (6%).

La novità e che il 39% degli italiani mangia meno di due o tre anni fa e presta sempre più attenzione alla salute e alla qualità.

Anche se secondo i nutrizionisti può essere tranquillamente consumata la sera e che non fa ingrassare, confermando che mangiare carboidrati a cena, e in particolare la pasta, potrebbe rivelarsi una scelta oculata. Dato che un sonno lungo e ristoratore è inversamente proporzionale all'aumento di peso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook