Lunedì, 17 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto ITALIA COUNTRY PARTNER DEL WINTER FANCY FOOD SHOW

ITALIA COUNTRY PARTNER DEL WINTER FANCY FOOD SHOW

L'Italia sarà Paese Partner del Winter Fancy Food Show, dal 19 al 21 gennaio 2020, al Moscone Center di San Francisco. Lo rendono noto la Specialty Food Association e la Universal Marketing. Il Fancy Food Winter Show, è il più grande evento commerciale dedicato alle specialità alimentari della West Coast. Un primato assoluto quello italiano, mai nessuno aveva ottenuto questo riconoscimento da parte della Specialty Food Association proprietaria e produttrice dello show. Sotto la bandiera "The Extraordinary Italian Taste", oltre 75 aziende espositrici alimentari provenienti da quasi tutte le regioni d'Italia presenteranno il meglio della pasta, dei formaggi, dell’olio d'oliva, dei salumi e di molto altro ancora, al mondo della grande distribuzione, ai grandi nomi nel commercio al dettaglio e al mondo della ristorazione. Sostenibilità, genuinità ed autenticità i temi al centro dei Fancy Food Shows 2020. Durante la fiera di San Francisco si svolgeranno degustazioni e show coking presso l’area “Taste It Live”, dove saranno allestite delle cucine e presso la Buyers Lounge level up, dove ci sarà un corner italiano con caffè e preparazioni gastronomiche offerte ai visitatori, il tutto coordinato da “star dei fornelli” come lo chef Fabrizio Facchini Executive Chef Cotto NYC & President Cooks Alliance Slow Food USA, lo chef Francesco Sodano, Executive chef - Il faro di Capo d’Orso Maiori Salerno, il Corporate Chef Michele Mazza, Brand Ambassador “Il Mulino” e President Association Italian Chefs NY, Roberto Caporuscio, Master Pizza Chef & owner of pizzerias Keste and Don Antonio in New York, e Francesca Romana Barberini presentrice TV e Italian food Ambassador.

"Abbiamo il privilegio di avere l'Italia come primo Paese a collaborare con noi per entrambi gli show, sia per quello invernale che per quello estivo nel 2020", afferma Phil Kafarakis, presidente di SFA. “La popolarità della cucina italiana negli Stati Uniti è innegabile - aggiunge -. Storicamente, tra i tanti partecipanti internazionali ai Fancy Food Show, l'Italia ha sistematicamente ospitato il padiglione più grande. Al nostro Summer Show del 2019, il padiglione italiano ha coperto oltre 24.000 piedi quadrati! Gli americani adorano la cucina italiana e le specialita’ del cibo italiano, hanno svolto un ruolo storico importante nella diffusione del gusto per i sapori globali negli Stati Uniti. Oggi, in uno scenario di crescente mutamento delle abitudini alimentari dei consumatori, i prodotti italiani autentici e innovativi continuano ad essere influenti su tutti i canali di distribuzione. Siamo felici ed entusiasti di vedere cosa porteranno ai Fancy Food Show 2020". "Al Winter Fancy Food Show 2020 l'Italia si presenterà con oltre 75 aziende espositrici - ancora una volta siamo il Paese più rappresentato - grazie alla consolidata alleanza fra Agenzia ICE, Specialty Food Association e Universal Marketing", afferma Antonino Laspina, direttore dell’Agenzia ICE di New York e coordinatore della rete USA. "È peraltro un onore che per le edizioni 2020 l’Italia sia stata nominata dagli organizzatori Country Partner. Saranno in mostra i prodotti autentici italiani: dai formaggi alla pasta, dai prosciutti, all’olio di oliva e poi conserve, condimenti, dolci, acque minerali e molto molto altro. Non mancheranno le sorprese nell’intenso programma di show cooking presso la Lounge ICE che consentirà di apprezzare i prodotti italiani dal vivo", conclude Laspina.

"Sarà un inizio importante per tutti noi, in una città come San Francisco, sempre più appassionata alla grande cultura e manifattura Made in Italy. Come Universal Marketing, siamo orgogliosi di quanto abbiamo ideato, programmato e realizzato - spiega Donato Cinelli, presidente di Universal Marketing, agente esclusivo per l’Italia della Specialty Food Association -. Abbiamo messo il nostro massimo impegno, realizzativo e di produzione, per il primo dei due appuntamenti del Fancy Food, in questo che è un anno molto speciale per noi. Da San Francisco partirà questo 2020 all’insegna di attività speciali lungo gli Stati Uniti d’America, eventi che ci accompagneranno fino all’edizione Summer di New York, dove le attività saranno ancora più numerose e particolari - continua Cinelli -. Essere gli organizzatori del padiglione del Paese Partner per entrambe le manifestazioni 2020 è un grande privilegio ma anche una ulteriore grande sfida. Quando 25 anni fa abbiamo accettato la sfida, ed abbiamo contribuito alla creazione del padiglione italia all'interno del Summer Fancy Food di New York - conclude - non abbiamo pensato neanche per un momento di poter arrivare a questi traguardi".
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook