Sabato, 26 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Terra e Gusto

Home Terra e Gusto Crispy McBacon Award a tre talenti emergenti della musica italiana

Crispy McBacon Award a tre talenti emergenti della musica italiana

VERONA (ITALPRESS) - Crispy McBacon compie 20 anni e McDonald's festeggia chi ha vent'anni come lui creando il Crispy McBacon Award. Il premio darà la possibilità a tre giovani musicisti italiani di esibirsi sul palco di Heroes, il primo grande concerto italiano in live streaming che si terrà all'Arena di Verona domenica 6 settembre con artisti musicali della scena pop nazionale. Il ricavato dell'evento sarà completamente devoluto ai lavoratori della filiera musicale attraverso il sostegno al Fondo "COVID-19 Sosteniamo la musica" di Music Innovation Hub, sostenuto da Spotify e promosso da FIMI, in partnership con AFI, Assomusica, NUOVOIMAIE e PMI rivolto ad artisti emergenti e lavoratori intermittenti dell'industria musicale entrati in profonda difficoltà a causa della sospensione della musica dal vivo. Con il Crispy McBacon Award quindi McDonald's è partner di Heroes con l'obiettivo di dare a tre giovani artisti italiani un'occasione unica per far conoscere la loro musica. I tre giovani vincitori, selezionati da una giuria d'eccezione composta da Marracash, rapper e discografico indiscusso, Paola Zukar, manager nel panorama rap da quasi vent'anni, e la discografica Sara Potente di Sony, sono Abby 6ix, Ariete e Suerte.
Ababacar, in arte Suerte, 25 anni, di origini senegalesi, nato e cresciuto a Genova, è autore di "King Kong" (2017) in cui tratta di immigrazione, discriminazione razziale e voglia di rivalsa. Abby 6ix, cresciuto nel quartiere milanese di Barona, è autore dei singoli "Jail Of Milan 2", "Parola" e "Quartiere" che lo consolidano tra gli artisti più freschi della trap italiana. Infine Ariete, all'anagrafe Arianna Del Giaccio, cantautrice classe 2002 dal carattere deciso e uno stile semplice e diretto come dimostra il suo ultimo lavoro "Spazio". "Abbiamo colto a pieno lo spirito dell'iniziativa di McDonald's che ci ha dato questa possibilità inedita e dal valore altissimo, di mettere in primo piano i ragazzi e le ragazze più giovani che meritano e che cercano una visibilità importante in un momento in cui è davvero difficile catalizzare l'attenzione del pubblico. Alle volte tutto quello che serve è l'opportunità giusta al momento giusto e questa è una di quelle" commenta Paola Zukar.
"Siamo estremamente orgogliosi di essere partner di Heroes e di contribuire in prima persona a un progetto che riteniamo così affine ai nostri valori e così vicino ai ragazzi italiani" ha dichiarato Tommaso Valle, Head of Corporate Relations McDonald's Italia. "Da una parte, infatti, con il Crispy McBacon Award confermiamo il sostegno ai giovani che ricercano un'opportunità, dopo la pandemia, per costruire il proprio futuro. Dall'altra supportiamo concretamente la comunità in cui operiamo, aspetto prioritario per noi di McDonald's ancor più in un momento difficile come quello di oggi. Una missione che con questa iniziativa si concretizza grazie al sostegno al Fondo COVID-19 Sosteniamo la musica".
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook