Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Italiani al voto, primi passi Repubblica

Viaggi
© ANSA

(ANSA) - VIGEVANO, 21 MAG - I primi passi della nostra Repubblica raccontati attraverso le illustrazioni, i volantini e i manifesti elettorali di autori che con il loro estro riuscirono abilmente a coniugare l'aspetto propagandistico con quello artistico: si aprirà il 2 giugno, proprio nel giorno in cui viene celebrata la Festa della Repubblica italiana, la mostra "Italiani, al voto!", curata da Maurizio Cavalloni e allestita alle Scuderie del Castello Sforzesco di Vigevano (Pv) fino al 1 luglio. Esposti circa 130 manifesti elettorali italiani, provenienti dalla Collezione Maurizio Cavalloni di Piacenza, che coprono un arco cronologico che dal 1945 arriva fino al 1953. Molto nutrita è la sezione dedicata al 1948 quando la Democrazia Cristiana e il Fronte Democratico Popolare si scontrarono per la formazione del primo parlamento repubblicano, opponendo due visioni del mondo diverse: da un lato De Gasperi, gli Stati Uniti, la Chiesa e il capitalismo, dall'altro Togliatti e Nenni con l'URSS e il comunismo.(ANSA).
   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook