Lunedì, 23 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

Matera 2019, giro con atlante emozionale

MATERA - Mappe emozionali che descrivono i luoghi della memoria e i racconti dell'anima di "Matera capitale europea della cultura per il 2019", disegnati e descritti finora da 370 cittadini e visitatori stranieri, di tutte le fasce di età, costituiscono il percorso reale che sarà possibile effettuare con il progetto di "Atlante emozionale della Città".
    L'iniziativa, ideata dal Teatro dei Sassi e con la coproduzione della Fondazione "Matera-Basilicata 2019", è stata illustrata oggi, 28/5. Nelle scorse settimane è stato chiesto a cittadini e visitatori di Matera di elaborare la propria "mappa emozionale", segnando su una cartina della città, e raccontando a parole, i luoghi dove sono accaduti avvenimenti personali particolarmente significativi della propria esistenza. L'insieme delle mappe, dopo un lavoro di selezione e trasformazione artistica, comporrà la "Mappa madre" emozionale e 15 luoghi da visitare in città, tra i Sassi, il Piano e i borghi.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook