Lunedì, 18 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Genova: un’estate di festival, musica, arte, mare

Genova: un’estate di festival, musica, arte, mare

GENOVA - Dai caruggi del suo centro storico ai Palazzi dei Rolli, Patrimonio Unesco, dalle botteghe storiche, che tramandano antiche tradizioni di artigianato, al Porto Antico, ridisegnato da Renzo Piano e diventato cittadella dell’intrattenimento per genovesi e turisti. E poi l'Acquario che appassiona grandi e piccini e la cucina genovese, gustosa e, al tempo stesso, semplice e genuina. I meravigliosi parchi storici di Nervi, a picco sul mare e il Parco di Villa Durazzo Pallavicini a Pegli, parco più bello d’Italia nel 2017! Un tuffo nella splendida baia di Boccadasse, antico borgo marinaro a due passi dal centro, con le barche dei pescatori tirate in secca e le tipiche casette dai colori pastello. E all’ora del tramonto un aperitivo in riva al mare, sorseggiando un baxeichito, il cocktail genovese a base di basilico! Molte sono le iniziative in programma, che animeranno Genova da giugno a settembre.

Genova Città dei Festival
Quest’anno Genova si afferma Città dei Festival con un cartellone che comprende oltre 40 festival da giugno a dicembre. Tante saranno le proposte dell'estate, davvero per tutti i gusti: musica, teatro, danza, letteratura, arti visive e scienza e tecnologia.
Dal 13 giugno al 25 luglio si terrà la decima edizione del Festival dell'Acquedotto in Val Bisagno con spettacoli, incontri, conferenze e passeggiate.
L'edizione 2018 si apre con la sezione dedicata ai bambini - l'Acquedottino - nelle giornate del 15, 16 e 17 giugno, che propone cinque spettacoli preceduti da animazione e dall'aperi-bimbo.
L’anteprima del festival sarà il 13 giugno, con Mauro Pirovano e gli allievi del Conservatorio Paganini in "Raccontando in musica".
Da venerdì 15 a domenica 17 giugno 2018 appuntamento con il Festival delle Periferie nel parco di Villa Rossi a Sestri Ponente.
Da venerdì 15 a domenica 24 giugno 2018 in piazza delle Feste al Porto Antico torna il 20° Suq Festival intorno al tema "Donne, isole e frontiere". Appuntamento fisso e luogo simbolico di una festa basata sull’incontro necessario e fondamentale tra le culture del mondo, spazi e botteghe per immergersi nei sapori e nelle tradizioni del mondo insieme a dibattiti, incontri e spettacoli.
Dal 21 giugno al 20 ottobre ha luogo Il Festival Internazionale di Musica da Camera “Le Vie del Barocco”, manifestazione concertistica organizzata dall’Associazione Collegium Pro Musica, dedicato alla grande musica da camera, con una predilezione per il repertorio barocco e classico. I concerti si svolgono in diverse location sul territorio genovese (Palazzo Tursi, Chiesa di Sant’Antonio a Boccadasse, Sala del Minor Consiglio, Chiesa di Santa Maria del Prato, Chiesa di San Donato, Conservatorio “Niccolò Paganini).
Dal 23 giugno al 10 agosto, il Festival In una notte d'estate - percorsi dell’identità anima Genova con prosa, musica e danza.
Da giugno 2018 ad aprile 2019 torna “La Voce e il Tempo”, cartellone di eventi che spaziano dalla musica alle conferenze, passando per i workshop, che giunge alla terza edizione.
Dall'1 al 31 luglio anche quest'anno ad animare l’Arena del Mare lo storico festival di musica indipendente, Goa Boa Festival. Molti i concerti di artisti affermati ed emergenti che si alterneranno sul palco nella splendida cornice del Porto Antico.
Da luglio a settembre suggestivi Musei e Cortili di Palazzi storici ospitano il Festival Musicale del Mediterraneo.
Il festival, giunto alla 27esima edizione, si contraddistingue per le esclusive nazionali, per i programmi focalizzati su temi specifici, per le location prestigiose come i Musei di Castello D’ Albertis e S.Agostino, i cortili dei palazzi storici di Via Garibaldi, Palazzo Ducale, il Porto Antico e le piazze e vie del centro storico, con dei concerti e vari eventi collaterali a carattere espositivo e workshop. L’Unesco da molti anni riconosce e patrocina l'evento per “l'importanza della valorizzazione dei linguaggi e la promozione delle culture dei popoli “.
Dal 4 al 15 luglio inizia la rassegna di spettacoli a cura del Teatro della Tosse nella cornice della Villa Duchessa di Galliera e dei Giardini Luzzati.
Dal 5 luglio al 2 agosto si tiene al Porto Antico la rassegna “Ridere d'agosto... ma anche prima”, appuntamento ormai più che consolidato nelle serate estive genovesi, ideato dal Teatro Garage nel 1991, con l'intento di portare in scena diverse forme di comicità dal vivo dal cabaret alla commedia di prosa.
Dal 9 al 19 luglio l'Arena del Mare si colora di musica, con sei imperdibili concerti di artisti nazionali e internazionali. http://www.visitgenoa.it/evento/musica-luglio-live-genova-2018
L’International Music Festival, alla sua VIII edizione, è un grande e atteso evento musicale internazionale che ha visto negli anni passati la partecipazione di gruppi provenienti da tutto il mondo: Finlandia, Francia, Repubblica Ceca, Estonia, Bulgaria, Spagna, Portogallo, Ungheria, Germania, Svizzera, Scozia, Danimarca, Israele, Russia, Canada e Stati Uniti. Dal 12 al 15 luglio, Genova diventerà per 4 giorni un grande palcoscenico sul quale andranno in scena concerti, performance e sfilate.
Il Lilith Festival della Musica d’Autrice giunge alla ottava edizione, con tre appuntamenti di grande musica e impegno contro la violenza sulle donne, nelle serate del 14, 15 e 25 luglio, nella suggestiva area del Porto Antico di Genova.
Dal 16 al 31 luglio Palco sul Mare Festival propone una rassegna di cinque concerti di musica pop e social show, sullo sfondo dello splendido mare genovese.
Gezmataz Festival & Workshop è un evento culturale dedicato alle diverse espressioni della musica che coniuga un calendario di spettacoli con un progetto didattico per giovani. Dal 16 al 22 luglio concerti in tutta la città.
Dall’11 al 27 agosto, la Fondazione Garaventa, dopo i successi ottenuti sull'Isola delle Chiatte nel 2017, presenta il primo festival teatrale e musicale dedicato al mare: Sea Stories. La scelta della direzione artistica a cura di Igor Chierici, è quella di proporre tre diversi spettacoli in “prime nazionali” (due pièce di canzone e narrazione e una teatrale) che avranno come unico protagonista il mare, "fil rouge" che unirà l’elemento “acqua”, la rivisitazione di testi classici e il porto come luogo di approdo e partenza.
A fine settembre avrà luogo la finale del talent per autori di canzoni Genova per voi
Dall'1 al 6 ottobre si svolge il festival "Le vie dell'acqua", una produzione del Festival for the Earth e dell'Universita Cà Foscari di Venezia con l'Associazione culturale ValoreAggiunto.
Vengono organizzati incontri divulgativi tra arte e scienza sui temi ambientali: esperti di diverse discipline dialogano con artisti visivi su tematiche urgenti della contemporaneità. Grandi temi di interesse scientifico vengono veicolati oltre che con la parola, attraverso opere video e azioni performative per coinvolgere un pubblico eterogeneo e favorire gli aspetti divulgativi e educativi delle tematiche ambientali.

Non solo festival: tante occasioni di divertimento, musica e spettacolo in città
Piano No Stop, Festa della Musica, Costa Zena Festival, Roberto Bolle & Friends al Teatro Carlo Felice, La Notte di San Giovanni
La magia di un carillon vivente e della musica per pianoforte, in un calendario di eventi che toccherà tutta la città: è Piano No Stop, dal 3 giugno al 22 settembre.
Il 21 giugno appuntamento con la Festa della Musica una grande kermesse che porterà musicisti nelle strade, nelle piazze, nei palazzi e nei musei. Novità assoluta è l'apertura straordinaria dell'Abbazia di San Giuliano che si prepara a diventare la casa dei cantautori e nel frattempo apre i battenti per farsi conoscere con concerti di diversi talenti al suo interno.
Il 7 luglio appuntamento con Costa Zena Festival, i festeggiamenti per i 70 anni di Costa Crociere: un’intera giornata, dal mattino a notte inoltrata, con oltre 20 attrazioni gratuite che animeranno l’area del centro città tra Via XX Settembre, Piazza De Ferrari, Piazza Matteotti, Piazza Caricamento e il Porto Antico.
320 metri di puro divertimento e adrenalina invaderanno Via XX Settembre, grazie al più lungo scivolo gonfiabile ad acqua mai costruito in una città nel mondo!
Molti gli spettacoli in programma, dagli artisti di strada al Dj set ai concerti serali in Porto Antico con Francesco Gabbbani, the Kolors, Erman Meta, Albano e Romina Power e molti altri ospiti
Il 14 luglio, torna al Teatro Carlo Felice il Gran Galà della danza con Roberto Bolle & Friends.
In occasione della ricorrenza della Natività di San Giovanni Battista, la città si anima, dalla sera del 23 giugno, con l’accensione del tradizionale Falò in Piazza Matteotti, il Ghost Tour, il concerto Rhapsody of fire organizzato dall'università di Genova e uno spettacolo a Palazzo Tursi, per poi proseguire – il giorno successivo – con la solenne e spettacolare processione dalla Cattedrale al Porto Antico.

Le mostre a Palazzo Ducale e l’offerta dei Musei di Genova
Per gli appassionati di arte, a Palazzo Ducale, fino all’1 luglio, la mostra Antonio Ligabue; e fino al 9 settembre la mostra México, la pittura dei grandi muralisti e gli scatti di vita di Diego Rivera e Frida Kahlo. Info: http://www.palazzoducale.genova.it/
Con l'arrivo della bella stagione i Musei di Strada Nuova prolungano l'orario di apertura fino alle 21 il primo e il quarto venerdì del mese. Per l'occasione vengono organizzate visite guidate a tema per far conoscere al pubblico le opere esposte e i loro autori.
Tutti i venerdì apertura straordinaria serale anche per la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, mentre il sabato l’appuntamento è con Sere d’Estate a Palazzo Reale.
Fino al 13 settembre, per tutti i Giovedì del mese, Castello D’Albertis Museo delle Culture del Mondo aderisce all'iniziativa "Musei aperti per le sere d'estate", modificando l'orario d'apertura in modo da essere visitabile la sera, una occasione unica per ammirare le bellezze del Castello al chiarore di luna.
Da non perdere una visita al Galata Museo del Mare, che presenta una hall completamente rinnovata e nuovi contenuti e servizi. Varcata la soglia del Museo, il visitatore trova davanti a sé la ricostruzione di un faro – fanale di 10 metri, in metallo, verniciato nei colori rosso e bianco della tradizione marinaresca con alla sommità una preziosa Lente di Fresnel, gentile concessione dell’Ufficio Fari della Marina Militare Italiana, che illumina con la sua luce lampeggiante l’intero spazio e farà da richiamo per i passanti dopo il tramonto, rispecchiando la funzione dei fari nei porti. Inoltre un’esposizione di barche storiche posizionate secondo il progetto dell’Architetto Enrico Rosselli al di sopra della biglietteria e un nuovo punto ristoro.
Il percorso del museo di arricchisce di una nuova sezione, la Sala Coeclerici, che ospita la collezione “Navigare nell’arte”: per la prima volta sarà esposta al pubblico, una selezione di sessanta dipinti scelti nel complesso degli oltre 250 che compongono la Collezione Marittima della Fondazione presieduta da Paolo Clerici, un patrimonio figurativo di cultura marinara che è considerato il maggiore a livello privato in Italia e uno tra i più rilevanti in Europa.

E ancora…

Il progetto europeo AlterEco offre cinque esperienze diverse per immergersi nell’armonia del borgo di Nervi e gustare al giusto ritmo i piaceri della Riviera in città.
Scoprire uno dei luoghi paesaggistici più belli e panoramici di Genova, attraverso i percorsi “Nervi, tra arte e natura” che dal porticciolo si snodano verso la caratteristica passeggiata, i Parchi storici e il distretto dei Musei di arte moderna; svelare “Nervi, il profumo dell’arte”, le visite olfattive, il profumo delle opere delle collezioni museali e delle essenze e fragranze che i parchi custodiscono; conoscere, grazie a “Nervi, Saperi di mare”, e a “Nervi, Il mare in collina, tra essenze e aromi mediterranei”, le antiche tradizioni legate al mare e alla coltivazione dei prodotti del territorio attraverso laboratori esperienziali tra mare e collina; infine, scovare gli anfratti più suggestivi della scogliera praticando le attività sportive promosse da SPORTticciolo.

L’Acquario di Genova propone ai visitatori diverse esperienze per vivere e scoprire la struttura: il “Dietro le quinte” (una visita per scoprire tutte le attività necessarie al mantenimento delle vasche e alla cura degli animali), la visita speciale “A tu per tu con i pinguini”, l’esperto con te (visita in compagnia di un biologo della struttura) e “Apri l’Acquario con noi” (visita per scoprire come funzionano gli impianti della struttura).
Per chi desidera scoprire la città, accompagnato da guide esperte, molte le proposte di tour ed escursioni.

Per godere delle bellezze del sito patrimonio Unesco, ogni sabato pomeriggio sono organizzate visite guidate ai Palazzi dei Rolli, con un percorso che apre le porte di alcune delle sontuose residenze costruite dalle famiglie aristocratiche più ricche e potenti di Genova.

Da non perdere le visite guidate multilingua al centro storico, in partenza ogni weekend e i molti altri servizi disponibili per vivere la città nei modi più diversi: in segway, in risciò, in bicicletta, con il bus panoramico o con il trenino; o in battello, per scoprire il porto e il mare di Genova e della Liguria.

Numerosi sono anche i servizi a disposizione dei turisti: audioguide in 9 lingue, per chi preferisce scoprire la città in piena libertà; Card Musei, che dà accesso a ingressi e servizi a tariffa ridotta e la APP Genova Official Guide, una APP gratuita in italiano e inglese.

www.visitgenoa.it

 

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook