Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Stanze di M. Palmieri in mostra a Milano

MILANO - 'Stanze' è la nuova serie di fotografie di Marco Palmieri, l'ultimo e più stretto allievo di Ettore Sottsass, raccolte in una mostra che sarà inaugurata mercoledì alle 18 e 30 nella galleria di Antonia Jannone in corso Garibaldi a Milano. La mostra (catalogo con testo di Denis Curti) sarà visitabile fino al 27 marzo.
    Palmieri - spiegano i responsabili della mostra - analizza la poetica di ambienti intimi e domestici, descrive e ricostruisce situazioni in cui lo spazio rimane l'elemento da indagare. Gioca con la luce, sua continua ricerca che caratterizza il suo tratto e il suo sentire profondo. Si tratta di uno studio che prosegue in una nuova serie di fotografie di grande formato, stampate a getto di inchiostro su carta cotone Hahnemühle e montate su alluminio. I soggetti di queste rappresentazioni sono luoghi minimali e scarni, spazi angusti in cui netti tagli di luce definiscono e abitano di volta in volta lo spazio puro e monocromatico. Bucature, squarci, feritoie permettono alla luce di invadere le stanze e rivelare la propria forza come elemento in grado di trasformare lo spazio, di renderlo percepibile trasformandone il vuoto in pieno. È una ricerca introspettiva in cui l'artista non ritrae spazi esistenti ma spazi astratti, che crea e progetta appositamente, per poterli poi fissare come immagine attraverso l'uso della fotografia. (ANSA).
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook