Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Tele del ciclo di Orfeo a Palazzo Reale

(ANSA) - MILANO, 12 MAR - Il Ciclo di Orfeo, commissionato da Alessandro Visconti per il proprio palazzo di Milano negli anni '70 del Seicento e ospitato in Palazzo Sormani dal 1877, dove è stato riallestito nei primissimi anni del Novecento e dove è divenuto noto come "Sala del Grechetto", è stato ricostruito nella Sala delle Cariatidi di Palazzo Reale, come fulcro della mostra "Il meraviglioso mondo della natura", promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Palazzo Reale e 24 ORE Cultura-Gruppo 24 ORE, aperta da domani al 14 luglio.
    Il ciclo, che fa parte delle Raccolte Civiche del Comune di Milano, è composto di 23 tele, alcune di notevoli dimensioni, che raffigurano più di 200 differenti animali a grandezza naturale che si rincorrono in un panorama fluido, accompagnati da pochissime figure umane, tra cui un Orfeo incantatore e un piccolo Bacco.
   

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook