Domenica, 20 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo

Turismo, il nuovo governo punta sulle aree interne

aree interne, dario franceschinj, Viaggi
Dario Franceschini

«Uno degli impegni che il nuovo governo deve assolutamente avere in cima agli altri» è la valorizzazione delle «aree interne», che «sono la forza di questo Paese dal punto di vista di tutela dell’identità e della cultura ma hanno anche uno straordinario potenziale turistico».

Lo ha detto il ministro dei Beni culturali e del Turismo Dario Franceschini, parlando a Recanati dove nel pomeriggio sarà inaugurato l’Orto delle monache sul Colle dell’Infinito leopardiano, dopo un intervento curato dal Fai, in occasione del bicentenario dei celebri versi di Giacomo Leopardi. All’evento ha partecipato anche il presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Questo luogo, ha osservato Franceschini, «ci ricorda anche la sciagura del terremoto, ma anche la volontà ricostruttiva e operosa delle persone di questa regione e il ruolo prezioso delle aree interne».

L’Italia, ha rimarcato il ministro, deve avere la «consapevolezza nei prossimi anni che alcuni luoghi che attraggono di più il turismo internazionale hanno già oggi problemi di tenuta. Quindi la possibilità di crescere nell’accoglienza turistica passa attraverso la valorizzazione di infiniti luoghi, borghi, città d’arte di cui le aree interne sono assolutamente colme».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook