Lunedì, 13 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi VOIhotels, dal 26 giugno riaprono 10 strutture in sicurezza

VOIhotels, dal 26 giugno riaprono 10 strutture in sicurezza

VOIhotels, la collezione di resort e alberghi del Gruppo Alpitour, annuncia le prime aperture da fine giugno, tutte in Italia e conformi al nuovo protocollo Sicuri con Voi, realizzato da un pool di esperti e società di consulenza che si occupano di certificazioni ambientali e di sicurezza.
VOIhotels ha definito, in questa prima fase, la riapertura a partire dal 26 giugno di 10 strutture, tutte rigorosamente in Italia e certificate dal protocollo Sicuri con VOI.
I Voi che apriranno racchiudono la filosofia più profonda della collezione leisure: si tratta di resort attenti ai dettagli che utilizzano ingredienti locali, in posizioni strategiche sia per vacanze in completo relax, sia per scoprire le bellezze del luogo. La selezione vuole restituire la varietà di proposte e paesaggi del nostro Paese, focalizzandosi su alcune delle aree più belle dell'Italia: in Sardegna il VOI Tanka Village a Villasimius e il VOI Colonna Village a Olbia, vicino a Golfo Aranci; in Sicilia, nei dintorni di Siracusa, luogo ideale per respirare la storia fra Noto, Modica, Taormina e Agrigento, ci saranno il VOI Arenella Resort e il VOI Marsa Siclà Resort a Scicli, nei luoghi del commissario Montalbano. A nord-est dell'isola il VOI Baia di Tindari Resort, alle pendici dei monti Nebrodi; in Puglia, sulla splendida costa del Salento, si trovano invece il VOI Alimini Resort e il VOI Daniela Resort, poco distanti dalle suggestive Otranto e Lecce; chiude la raccolta la Calabria, con il VOI Floriana Resort, a poca distanza dal parco naturale di Capo Rizzuto. Un discorso a parte per i due Lifestyle a Taormina: il VOI Grand Hotel Atlantis Bay e VOI Grand Hotel Mazzarò Sea Palace, cinque stelle lusso dalle atmosfere magiche, affacciati su due insenature private e a poca distanza dalla funicolare.
Ognuna di queste strutture sarà conforme al protocollo Sicuri con Voi, voluto dalla catena alberghiera e realizzato insieme a una task force composta da esperti che hanno mappato ogni situazione potenzialmente rischiosa, definendo regole per rendere il soggiorno sicuro, senza influenzarne il valore e l'atmosfera. Al progetto hanno preso parte docenti e ricercatori universitari, oltre a Safe Easy e Vireo, società specializzate nell'analisi, stesura e implementazione di procedure operative rigorose ed efficaci per certificare attività e ambienti, rendendoli sicuri per clienti e personale.
Il protocollo è costruito attorno a 5 step interconnessi: sanifica, distanzia, comunica, proteggi e gusta. Ogni passo segue le linee dell'OMS per la preparazione di camere e spazi comuni, aree da giochi, spiagge e ristoranti, ma aggiunge ulteriori servizi, aspetti e misure di sicurezza che accompagnano gli ospiti durante tutta la vacanza.
Oltre alla sanificazione e al distanziamento, VOIhotels vuole infatti diffondere una nuova filosofia di vacanza, che parte da una corretta informazione e un dialogo costante con i clienti attraverso molteplici strumenti non invasivi: l'obiettivo è offrire una comunicazione semplice e veloce, ma anche approfondita e corretta per guidare i comportamenti delle persone.
I momenti di intrattenimento e aggregazione sono stati rimodulati per snellire processi e richieste, avere indicazioni aggiornate per dare risposte ad ogni dubbio o necessità. Sono state implementate nuove funzioni sulla APP di VOIhotels, come il web check in e il no cash in house, oltre a rendere disponibili i programmi quotidiani, con la possibilità di prenotare attività, spettacoli e tavoli nei ristoranti. Gli orari sono stati dilatati, il buffet è stato sostituito dal servizio al tavolo e con menù da asporto, il VOI Concierge proporrà esperienze sul territorio conformi a procedure di prevenzione, mentre le attività per adulti e bambini sono state fortemente ampliate per creare gruppi più piccoli senza rinunciare al divertimento.
Infine, si è puntato sulla formazione del personale, la prima equipe per ogni VOI: in ogni struttura sarà presente il responsabile protocollo, incaricato di verificare il corretto adempimento di tutte le procedure, affiancato da uno staff preparato e da un medico per monitorare gli ospiti. Verranno inoltre realizzati test sierologici periodici, controlli sulla temperatura prima di ogni turno e audit a sorpresa e in incognito effettuati da esperti per la verifica del corretto impiego del protocollo Sicuri con VOI.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook