Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Riapre il Grand Hotel Palace Cortina d’Ampezzo

Riapre il Grand Hotel Palace Cortina d’Ampezzo

CORTINA D'AMPEZZO (ITALPRESS) - Sono fissate per il prossimo 18 dicembre le riaperture dello storico Grand Hotel Savoia Cortina d'Ampezzo "a Radisson Collection Hotel", e del Radisson Residences Savoia Palace.
Entrato di recente a far parte del Gruppo Radisson, l'intero Resort viene restituito alla celebre località montana dopo un'ampia ristrutturazione, che ne ha rinnovato l'offerta, pur conservando la sua identità.
Costruito nel 1912 in stile liberty, il Grand Hotel Savoia, 5 stelle, si trova nel cuore di Cortina. L'Hotel dispone di diverse tipologie di camere e suite, con un'ampia scelta di servizi. Le Dolomiti ispirano l'interior design, non solo nelle scelte dei materiali degli ambienti, come l'uso del legno, ma anche nella tavolozza dei colori terrosi degli arredi.
Elemento innovativo dell'hotel è l'architettura della Ski room, attrezzata con la più recente tecnologia di asciugatura e stoccaggio.
"Cortina è una location esclusiva, una delle mete alpine più famose al mondo, e le sue montagne sono patrimonio mondiale UNESCO. Di questa straordinaria località il Grand Hotel Savoia è un pezzo di storia. Nonostante i tempi difficili, il suo restyling vuole essere un forte segnale di rinascita", dichiara Rosanna Conti, General Manager dell'Hotel. "Il nostro impegno è quello di garantire che il Grand Hotel Savoia possa continuare la sua tradizione di vera icona dell'ospitalità ampezzana, all'insegna del lusso contemporaneo, dell'eleganza e dello stile italiano, universalmente riconosciuto e apprezzato", aggiunge.
Il Grand Hotel Savoia e il Savoia Palace, nel pieno rispetto della normativa locale, hanno adottato linee guida e misure per prevenire la trasmissione COVID-19, con protocolli specifici per la sanificazione di tutte le camere e delle aree pubbliche dell'hotel, in totale sicurezza per gli ospiti e i dipendenti.
L'Hotel sarà gestito da Zeus International. Commentando la riapertura del Grand Hotel Savoia e del Savoia Palace, Haris Siganos, CEO & Fondatore di Zeus International, ha dichiarato: "L'Italia è un mercato chiave per la crescita del nostro Gruppo. Il remake di un gioiello dell'ospitalità italiana in qualità di responsabili del progetto e la riapertura come gestori del Grand Hotel Savoia e del Savoia Palace, uno dei resort montani più belli del mondo, ci rende particolarmente orgogliosi ed è la conferma del nostro impegno a investire sulle potenzialità dell'Italia, in una location così esclusiva. Cortina, una delle destinazioni più di tendenza d'Italia, è la meta ideale per chi ama gli sport invernali e le escursioni nel suo splendido scenario estivo".
Il Grand Hotel Savoia propone tre concept di ristorazione.
Il Ristorante Savoy è chic ma informale. L'offerta gastronomica, ricca dei sapori della Valle d'Ampezzo e di innovativi piatti internazionali, porta la firma dell'executive chef Luigi Sarsano, che dichiara: "Proponiamo ricette della tradizione italiana basate sugli ingredienti locali più tipici e genuini, presentati in stile contemporaneo".
1224 Lounge & Bar e 1224 Terrazza, un "Après Sky place to be and be seen". Prendono il nome dall'altitudine di Cortina e sono la destinazione ideale per socializzare dopo lo sci, per incontri di moda o semplicemente per rilassarsi con la famiglia e gli amici.
Allo Sports Bar gli ospiti possono vivere un'atmosfera da pub di lusso. E' dotato delle più moderne tecnologie audiovisive.
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook