Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Parco nazionale dello Stelvio, a Santa Caterina Valfurva per salutare la prima neve

Parco nazionale dello Stelvio, a Santa Caterina Valfurva per salutare la prima neve

La località sciistica di Santa Caterina Valfurva è una stazione storica per gli sport invernali, aperta sin dal 1961. Ha ospitato varie volte Campionati del Mondo di Sci Alpino femminile, gare di Coppa del Mondo di Sci Alpino e Nordico e la Coppa del Mondo di sci alpino maschile di discesa libera. Conosciuta anche grazie

La località sciistica di Santa Caterina Valfurva è una stazione storica per gli sport invernali, aperta sin dal 1961. Ha ospitato varie volte Campionati del Mondo di Sci Alpino femminile, gare di Coppa del Mondo di Sci Alpino e Nordico e la Coppa del Mondo di sci alpino maschile di discesa libera. Conosciuta anche grazie ai suoi Atleti, i fratelli Compagnoni, i Confortola, Tino Pietrogiovanna, Silvano Barco, Pietro Vitalini e Deborah Compagnoni.
La stazione turistica è dotata di impianti di risalita che raggiungono quota 2700 metri e garantisce da fine novembre a maggio neve sicura, sia naturale che programmata. Presenta 40 km di piste per la discesa con tracciati di diverso grado di difficoltà (piste blu, rosse e nere) e 15 km di pista per il fondo con due tracciati, uno agonistico e uno turistico.
L'Hotel Sport, situato nel cuore del Parco Nazionale dello Stelvio e a 50 metri a piedi dagli impianti di risalita di Santa Caterina Valfurva, è un raffinato albergo di storica tradizione e totalmente rinnovato, con un nuovissimo dehors nella zona frontale, con un servizio bar/aperitivo con musica e fuoco vivo.
La cucina è eccellente e offre una ricca prima colazione a buffet, menù a scelta ogni sera con buffet di insalate e una 'wine cellar' con una preziosa collezione di vini d'epoca, vini locali e birre deliziose.
Noto tanto per gli amanti dello sci quanto per gli appassionati di ogni forma di ciclismo in ogni stagione, dispone di un ampio servizio mountain bike e fat bike con 15 biciclette elettriche e 10 fat bike, di un deposito bici ben custodito nel seminterrato, di una piccola officina per le riparazioni e pezzi di ricambio.
Le moderne tecnologie, in linea con le più severe normative europee, si fondono perfettamente con il "gusto per la tradizione". Dalla reception alle camere, i legni e la pietra richiamano la tradizione alpina, alle pareti le riproduzioni di antiche cartoline testimoniano il fervore che da oltre un secolo anima la Valfurva.
Il 27 novembre inizia in sicurezza e con una promozione speciale la stagione invernale dell'Hotel Sport per salutare la prima neve con diverse promozioni: Ski Start, dal 27 novembre al 4 dicembre, per soggiorni di minimo 3 giorni, 60 euro a persona al giorno con trattamento di mezza pensione; S. Ambrogio/Immacolata: da sabato 4 a mercoledì 8 dicembre, 4 giorni in mezza pensione a 300 euro a persona; Fine settimana Immacolata (prima neve): da mercoledì 8 a domenica 12 dicembre, per soggiorni min. 02/03 giorni, un giorno in mezza pensione a 75 euro a persona; Settimana bianca dicembre: dal 12 al 17 dicembre (dom-ven): 5 giorni con trattamento di mezza pensione a 300 euro a persona; Fine settimana dal 17 al 19 dicembre: 2 giorni con trattamento di mezza pensione a 150 euro a persona; Natale 2021 a Santa Caterina, dal 19 al 26 dicembre: 7 giorni con trattamento di mezza pensione a 525 euro a persona; Fine settimana Natale, dal 23 al 26 dicembre: 3 giorni con trattamento di mezza pensione a 255 euro a persona.
Per ogni prenotazione è prevista un'escursione gratuita in Fat Bike (02 ore) riservata ad adulti. Le tariffe per i bambini sono ridotte in base all'età.
(ITALPRESS)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più condivisi
Oggi
  • Oggi
  • Settimana
  • Mese
X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook