Domenica, 29 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Viaggi

Home Viaggi Promozione territoriale a San Marino, Pedini Amati firma tre accordi

Promozione territoriale a San Marino, Pedini Amati firma tre accordi

SAN MARINO (ITALPRESS) – Prosegue l’impegno del Segretario di Stato Federico Pedini Amati per la promozione turistica della Repubblica di San Marino attraverso progetti sinergici che coinvolgono i territori limitrofi. Negli ultimi due giorni sono stati siglati importanti protocolli d’intesa finalizzati all’attivazione di collaborazioni su progetti differenti tra loro ma tutti di grande prestigio. Il

SAN MARINO (ITALPRESS) - Prosegue l'impegno del Segretario di Stato Federico Pedini Amati per la promozione turistica della Repubblica di San Marino attraverso progetti sinergici che coinvolgono i territori limitrofi. Negli ultimi due giorni sono stati siglati importanti protocolli d'intesa finalizzati all'attivazione di collaborazioni su progetti differenti tra loro ma tutti di grande prestigio.
Il percorso della Via Romea-Germanica, la seconda via inserita fra le "Coultural Route del Consiglio d'Europa" e fra i "Cammini d'Europa" passerà anche dalla Repubblica di San Marino grazie ad una "bretella" che collegherà il Titano con Bagno di Romagna. La Via Romea-Germanica che parte da Stade, in Germania e si conclude a Roma dopo aver attraversato anche l'Austria, segue il percorso originale di Padre Alberto di Stade del 1225 raccontato tappa dopo tappa nel suo diario.
Il collegamento con la Via Romeo-Germanica rappresenta per la Repubblica di San Marino una grande opportunità di promozione turistica ed incontra la volontà degli organismi internazionali che valutano positivamente la transnazionalità dei progetti. Gratitudine per l'iniziativa è arrivata dal presidente europeo dell'associazione della via Romea-Germanica Thomas Dams. San Marino diventa la quarta nazione attraversata da questo percorso insieme a Germania, Austria e Italia.
Il riconoscimento della Via Romea-Germanica quale via di interesse internazionale da parte del Consiglio d'Europa è dovuto al grande impegno profuso nel suo ruolo di ambasciatore dal compianto Mauro Maiani che grazie ad un importante lavoro di diplomazia ha coinvolto i membri dei comitati scientifici dei cammini (Via Romea-Germanica, Via Strata, Via Francigena) ottenendo quanto auspicato. A lui oggi è stata dedicata la firma del protocollo che certifica l'adesione sammarinese al progetto.
Il Segretario di Stato per il Turismo Federico Pedini Amati ha siglato, insieme alla coordinatrice del progetto Liviana Zanetti, un accordo di cooperazione in ambito di promozione turistica territoriale, con i comuni della Romagna-Toscana (Verghereto, Santa Sofia, Portico e San Benedetto, Marradi, Dovadola, Tredozio, Rocca San Casciano, Palazzuolo sul Senio, Galeata, Castrocaro terme e terre del sole, Sarsina, Premilcuore, Modigliana, Firenzuola, Bagno di Romagna).
L'obiettivo di tutti i partecipanti all'iniziativa è quello di promuovere in maniera sinergica e reciproca i rispettivi territori, la cultura, gli eventi, l'enogastronomia e i percorsi green.
E' stato predisposto e sottoscritto ieri l'accordo fra la Repubblica di San Marino e i comuni di San Leo, Coriano, Montefiore e Verucchio per l'attivazione del progetto di valorizzazione territoriale "GUSTA BORGO… il territorio è servito" che prevede l'organizzazione di una serie di week end (uno in ogni Comune e uno a San Marino) per la promozione dei prodotti tipici locali di ciascuna area e delle attività outdoor e di experience. Il Comune che aprirà il programma di GUSTA BORGO è quello di San Leo (11-12 giugno).
Nel pomeriggio di oggi si è inoltre riunita la governance del Tavolo Turistico Territoriale alla presenza del Segretario Generale del Ministero del Turismo Lorenzo Quinzi e di tutti i rappresentanti dei territori coinvolti.
-foto ufficio stampa Repubblica S.Marino-
(ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook