Domenica, 08 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Loris, il padre di Veronica Panarello in tv: "Deve essere forte, non è sola"

È tornato a parlare in tv Franco Panarello, padre di Veronica condannata definitivamente a 30 anni per l'omicidio del figlio Loris Stival. "Hanno preso un colpevole e lo hanno buttato dentro", ha detto Panarello ai microfoni di Mattino 5, in collegamento con Federica Panicucci.

Secondo l'uomo, la figlia non avrebbe agito da sola ma affiancata da qualcun altro.

Nonostante la condanna, il padre di Veronica ha detto: "Deve essere forte, non è sola. Ma se non verrà fuori la verità, sarà come uccidere per la seconda volta Loris".

Veronica Panarello è stata condannata per l'omicidio del figlio di 8 anni, e per l'occultamento del cadavere del bambino.

Il bambino fu strangolato con delle fascette di plastica il 29 novembre del 2014 nella casa di famiglia a Santa Croce Camerina, nel Ragusano. Il corpo fu poi ritrovato in un canalone.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook