Domenica, 15 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo

GDShow a Taormina, sold out e grandi artisti: il video che racconta la serata

La magia del teatro antico di Taormina, un cast artistico di rilievo ed un pubblico generosissimo che, con la sua massiccia partecipazione, ha colto perfettamente lo scopo solidale del “GDShow- Una Serata con le stelle”.
Straordinario ieri il successo dell’evento promosso per la II° edizione da GDS Media & Communication e dal Gruppo editoriale SES Gazzetta del Sud-Giornale di Sicilia, per sostenere il Comitato Sicilia della Fondazione Airc al quale è stato devoluto il ricavato della serata. E l’obiettivo, grazie alle eccezionali presenze (sold out del teatro) agli sponsor, agli artisti che si sono esibiti gratuitamente, è stato pienamente raggiunto.
“Padrone di casa” per il secondo anno il direttore artistico delle tv del Gruppo Ses Salvo La Rosa, con la modella siciliana Agata Alonzo. Soddisfazione per l’importante risultato raggiunto è stata espressa dal presidente del Gruppo SES Lino Morgante e dal direttore generale di GDS Media & Communication Carlo Spallanzani.
In apertura di serata Salvo La Rosa ha ricordato il presidente della SES Giovanni Morgante, da poco scomparso, al quale il pubblico del teatro antico ha rivolto un sentito applauso. Per onorarne la memoria la famiglia Morgante aggiungerà una significativa donazione al ricavato dello spettacolo che andrà in favore dell’Airc.
Grande spazio poi allo spettacolo. I primi ad esibirsi Paolo Belli e la sua Big Band. Acclamatissima la performance del tenore messinese Alberto Urso, vincitore di Amici 2019 che ha fatto vibrare il teatro con la splendida “The show must go on” dei Queen e con la sua hit “Indispensabile”.
Non solo musica ma anche comicità nel GDShow, quella di Roberto Lipari. L’attore palermitano dopo alcune gag ha presentato il suo ultimo film “Tuttapposto” del quale è protagonista con Luca Zingaretti, Ninni Bruschetta, Monica Guerritore e Sergio Friscia.
E’ intervenuto poi il presidente del Comitato Sicilia dell’AIRC il professor Riccardo Vigneri, che, dopo aver ringraziato gli organizzatori dell’evento per la sensibilità dimostrata verso l’AIRC, si è soffermato sulla grande importanza della prevenzione nella lotta contro il cancro che al Sud deve essere incrementata soprattutto fra i soggetti giovani ed i più anziani. “Abbiamo bisogno del contributo di tutti”, ha detto il professor Vigneri parlando delle attività dell’Airc descritte anche in un video. “Nel 2018 ben 82 milioni di euro sono stati devoluti a progetti di ricerca e borse di studio, auspico che fra i presenti ci siano nuovi ricercatori".
E’ stata la volta poi di Anna Tatangelo, prima donna del GdShow con alcuni suoi celebri successi fra cui “Le nostre anime di notte” proposto all’ultimo Sanremo. Tante risate anche con Massimo Lopez con le sue divertenti imitazioni, da Patty Pravo ai Papi, fino ai personaggi della politica. Doveroso il ricordo al Trio (Solenghi, Marchesini, Lopez) con il quale è iniziata la sua carriera e toccante il ricordo della scomparsa Anna Marchesini.
Ancora comicità con l’attore e imitatore Manlio Dovì autore di una fantasia di “rumori” e di un intervento fra politica ed attualità. Verso il gran finale arriva Mario Biondi, il crooner siciliano dalla voce soul ha regalato momenti del suo repertorio fra cui “This is what you are” alcuni dei quali al pianoforte. In chiusura ancora Paolo Belli e la sua
Big Band che con un tripudio di mani alzate al ritmo di “Volare” ha dato l’arrivederci al pubblico. Agli artisti, è stata
consegnata una pigna in ceramica opera di Giacomo Alessi di Caltagirone; le due donne del Gdshow Anna Tatangelo ed Agata Alonzo hanno ricevuto i premi NAIMA alla bellezza, busti di donna in cartapesta realizzati da un'avvocato di Palermo, Paola Barbasso, non dipinti ma decorati con strisce colorate tratte dalle pagine dei quotidiani.
Nel corso della serata sono state effettuate da Videobank, le riprese per lo speciale “GDShow- Una Serata con le Stelle”, volto anche alla promozione dei beni culturali del Parco Archeologico di Naxos e Taormina, che gestisce il teatro greco-romano. Lo speciale sarà trasmesso giovedì 19 settembre alle 21 su TGS e RTP, sul canale satellitare
Viva l’Italia Channel e sui siti internet del gruppo SES.
Importante il sostegno al GDShow dei prestigiosi partner privati, fra cui Naïma, brand italiano di beauty store che abbina glamour e solidarietà; i main sponsor Terna, gestore della rete nazionale elettrica di alta tensione, e Promo Italia, agenzia di produzione televisiva; gli sponsor Cantieri Palumbo, Gruppo Formula 3, Terre di Shemir, i partner
istituzionali quali la Regione Siciliana, con il Parco Archeologico di Naxos e Taormina e quelli tecnici Videobank, Puntoeacapo e La Baronessa.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook