Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Mondo

Home Video Mondo Afghanistan: aggrappati all'aereo in decollo per fuggire dai talebani. Poi precipitano nel vuoto - VIDEO

Afghanistan: aggrappati all'aereo in decollo per fuggire dai talebani. Poi precipitano nel vuoto - VIDEO

Alcuni media riportano che i profughi non hanno mollato la presa e sono caduti a terra prima che il C-17 della Us Air Force decollasse

Afghanistan: aggrappati all'aereo in decollo per fuggire dai talebani. Poi precipitano nel vuoto.

Decine di persone che circondano, correndo, un aereo cargo militare americano che si appresta a iniziare il rullaggio per il decollo dall’aeroporto di Kabul. Alcune aggrappate ai carrelli e alla carlinga, a qualunque appiglio: è quanto si vede in un video di pochi secondi trasmesso da alcuni media, fra cui l’agenzia afghana Pajhwok su Titter. Alcuni media (vedi video in basso) scrivono che i profughi non hanno mollato la presa e, almeno tre, sono precipitati al suolo quando il C-17 della Us Air Force era già decollato.

Almeno cinque persone, inoltre, sarebbero morte all'aeroporto di Kabul, forse travolte dalla calca, secondo quanto dicono testimoni oculari citati da alcuni media, fra cui il britannico Independent, che dicono che i cadaveri sono stati portati via.
Sempre l'Independent mostra un video girato da un cellulare in cui si vede la folla che fugge in preda al panico al rumore degli spari, fra cui una raffica di mitragliatrice, presumibilmente sparati in aria dai militari Usa, che hanno preso il controllo dello scalo.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook