Giovedì, 15 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Musica

Home Video Musica "La mia vita è un film": l'ultimo disco di Orietta Berti parla anche messinese

"La mia vita è un film": l'ultimo disco di Orietta Berti parla anche messinese

Si tratta del brano "Un like sulla tua foto" a firma di Giuseppe Santamaria, Marco Vito e Saro Ingegneri. La tracklist dell'album contiene 22 canzoni

L’impareggiabile soddisfazione di essere parte attiva dei suoi primi 55 anni di carriera. Barcellona Pozzo di Gotto presente nella tracklist del nuovo album d’inediti “La mia vita è un film” di Orietta Berti, icona assoluta della canzone melodica italiana, la più titolata tra i big in gara all’ultimo Festival di Sanremo. La firma che inorgoglisce l’intero territorio messinese è quella di Giuseppe Santamaria e Saro Ingegneri che, insieme a Marco Vito, di Gioiosa Marea, hanno scritto e composto il brano “Un like sulla tua foto”, inserito tra le ventidue canzoni che compongono il nuovo progetto discografico della cantante emiliana. Un pezzo che mette a confronto le due comunicazioni di oggi, quella virtuale e quella reale e che racconta la storia di due ragazzi che si frequentano utilizzando però forme diverse per esprimere i propri sentimenti. Lui preferisce affidarsi a messaggi ed emoji inviati dal cellulare (“Buonanotte, amore mio”, il messaggio di ogni sera con un cuore grande… le mie dita sono qui sulle lettere sbiadite”), lei invece meno incline all’uso della tecnologia (“… stringimi ancora di più e regalami, se vuoi regalami una rosa”).

Santamaria si è occupato della parte musicale della traccia producendo la melodia e gli accordi, Ingegneri è l’autore del testo, Vito invece ha contribuito all’elaborazione di entrambe le fasi. Ad impegnarsi nell’esecuzione del brano anche Alessio Cutugno e Lorenzo Poli.

«Sembrava che questo testo ce l’avessi già registrato in testa – dice Ingegneri – perché proprio nel momento in cui ascoltavo la melodia, le parole venivano fuori con una facilità disarmante». Il brano, cantato in fase di registrazione da Anna Lanza con l’arrangiamento di Peppe La Spada, ha ottenuto l’immediata approvazione di Orietta Berti e del suo impresario, il manager di origini catanesi Franco Pulvirenti. Ad esplorare le potenzialità della canzone anche il produttore romano Pasquale Mammaro, presidente della Starpoint Corporation.

“Un like sulla tua foto” è una canzone che esula dagli schemi melodici, una novità tra gli inediti del nuovo album dell’usignolo di Cavriago. «Orietta Berti – osserva Ingegneri – ha talmente apprezzato l’arrangiamento che ha inciso la sua voce sulla versione originale del brano”. Che al momento è il più ascoltato (ha già raggiunto le ventimila visualizzazioni) su Spotify dopo “Quando ti sei innamorato” presentato a marzo scorso sul palco dell’Ariston. Di “Un like sulla tua foto” se ne parlerà nei prossimi giorni anche al Tgr Sicilia, su Radio Italia Anni 60 e Radio Blu Italia.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook