Giovedì, 14 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo

Una collana di videoclip per raccontare i vulcani, presentato a Roma il progetto "VolFilm"

Con una collana di videoclip doppiati dall’attore catanese Leo Gullotta, l’Ingv “racconta” i vulcani per sensibilizzare gli abitanti delle zone maggiormente esposte al rischio vulcanico in Italia.

Si è svolta questa mattina, presso il Liceo Classico “Ennio Quirino Visconti” di Roma, la presentazione dei 14 videoclip realizzati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia per raccontare i vulcani e il loro impatto sul territorio.

I video sono stati girati nell’ambito del progetto internazionale VolFilm, finanziato dalla Banca Mondiale e patrocinato dall’Associazione Internazionale di Vulcanologia e Chimica dell’Interno della Terra.

“L'INGV ha tra le sue missioni quella della divulgazione dei rischi e delle risorse naturali” spiega Carlo Doglioni, Presidente dell’Istituto. “I vulcani sono l’espressione del respiro della Terra, sono elementi vivi della natura e rialimentano l’atmosfera, ma sono anche fonte di grande pericolo: conoscerli è il primo passo per difenderci. La produzione di video di grande impatto visivo è diretta a rappresentare con la forza delle immagini i vari aspetti dell'attività dei vulcani, affinché la loro bellezza diventi non solo ammirazione della forza della natura, ma stimolo a costruire una società resiliente di cittadini consapevoli”.

Di seguito uno dei video realizzati nell'ambito del progetto internazionale VolFilm.

 

© Riproduzione riservata

TAG: ,

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook