Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo

Dieci anni senza Mike Bongiorno, la moglie: "Prima di morire fece un discorso profetico"

Morto Mike Bongiorno a Montecarlo l'8 settembre di 10 anni fa, la moglie Daniela Zuccoli a Domenica Live ha voluto ricordarlo, intervistata da Barbara D'Urso.

Daniela ha raccontato gli ultimi giorni di vita del presentatore, e del discorso profetico fatto prima della sua morte.

Tre giorni prima, in occasione del 20esimo compleanno del figlio Leonardo, pronunciò infatti queste parole: "Non disperate mai nella vita, abbiate sempre la forza di reagire, la vita è bellissima - aveva detto Bongiorno -. Se siete forti e combattete le difficoltà potete aver tutto".

Il giorno dopo il compleanno nacque anche la sua ultima nipotina, Luce, la terza figlia di Nicolò. Era il 7 settembre quando Daniela e Mike partirono. "Lui aveva 85 anni ma viveva come un uomo di 60. Era felice, aveva un nuovo lavoro con Sky che stava iniziando. La mattina in cui è morto, mi disse di non aver dormito bene, di essersi comunque ripreso e di voler ordinare la colazione".

Fu allora che Daniela sentì una particolare emozione, e pensò: “Ma come sto bene con lui”. Quando iniziarono a prepararsi, "lui è andato in bagno, - ha raccontato Daniela - è caduto così, da vivo, non è mai morto".

Bongiorno morì stroncato da un infarto a 85 anni nella suite dell'hotel Metropole di Montecarlo. Per lui, funerali di Stato celebrati il 12 settembre 2009 nel duomo di Milano. Presenti 10 mila persone.

Dopo aver avuto varie fidanzate e due mogli, Mike si sposò per la terza volta il 13 marzo 1972 appunto con Daniela Zuccoli, a Londra. Il 29 settembre 1984, i due si separarono dopo che Novella 2000 scoprì che nel 1978 la Zuccoli si era sposata con un altro uomo a Las Vegas. Poi, la riconciliazione. Dal loro matrimonio sono nati 3 figli: Michele, Niccolò e Leonardo.

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook