Giovedì, 09 Febbraio 2023
stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Viaggia aggrappato al retro di un autobus: in un video la pericolosa sfida del "bus surfing"

Viaggia aggrappato al retro di un autobus: in un video la pericolosa sfida del "bus surfing"

Un giovane non identificato è stato ripreso in un video mentre si aggrappava al retro di un autobus in movimento lungo la strada tra Lodi e Sant'Angelo Lodigiano. L'ipotesi è che il ragazzo abbia agito così per evitare di pagare il biglietto, ma alcuni sostengono che si tratti di una delle tante sfide estreme lanciate sui social network, conosciuta come "bus surfing". Il video è stato condiviso da un automobilista sui propri profili social.

Cos'è il "bus surfing"

Il bus surfing è una sfida estrema in cui le persone si aggrappano al retro di un autobus mentre è in movimento, utilizzando una sporgenza della carrozzeria come poggiapiedi, per creare video da condividere sui social network. E' una pratica è estremamente pericolosa che ha già causato diversi gravi feriti e decessi in diversi Paesi.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook