Giovedì, 13 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo

Volo in curva e schianto per la 17enne Sophia Floersch: terribile incidente in gara a Macao

Pauroso incidente in una gara di F3 a Macao, dove la 17enne tedesca Sophia Floersch del team Van Amersfroot Racing è stata protagonista di un terribile schianto. Gara sospesa a 11 giri dal termine e pilota immediatamente trasportata in ospedale. Alla corsa, validaper il campionato mondiale, partecipava anche Mick Schumacher, figlio di Michael.

Drammatica la dinamica dell'incidente, con l'auto della giovane tedesca volata in una curva e schiantatasi contro le barriere di protezione dopo essersi sollevata dal suolo per alcuni metri.

Secondo una prima comunicazione della federazione internazionale di automobilismo, la pilota "è cosciente" ma è sottoposta in ospedale a accertamenti. E’ cosciente, ha riportato una 'frattura spinalè ed ha 'funzioni vitali stabili'. E’ quanto si legge nel bollettino medico diffuso dopo il ricovero in ospedale della giovane pilota insieme con gli altri quattro coinvolti nello spettacolare e
drammatico incidente: il pilota giapponese Sho Tsuboi, due fotografi e un commissario di gara.

«Sto bene e domani sarò operata»: in un tweet dal suo letto d’ospedale, la 17enne pilota tedesca Sophia Floersch manda un messaggio dopo il terribile incidente: «Volevo solo far sapere a tutti - scrive la giovane tedesca - che sto bene ma domani mattina sarò operata. Grazie a @fia e @hwaag_official @MercedesAMGF1 che si stanno prendendo cura di me. Grazie a tutti per i messaggi di sostegno. A presto per aggiornamenti». Nel bollettino medico diffuso dopo il ricovero della Floersch si legge che la giovane «è cosciente, ha riportato una 'frattura spinale' ed ha 'funzioni vitali stabili'».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X