Giovedì, 15 Aprile 2021
stampa
Dimensione testo

Televisione

Home Video Televisione MasterChef Italia 10: ecco i finalisti. Il meglio dell'undicesima puntata - VIDEO

MasterChef Italia 10: ecco i finalisti. Il meglio dell'undicesima puntata - VIDEO

MasterChef Italia è pronto a scrivere l'ultimo capitolo di questa edizione e negli episodi di ieri ha proclamato i «fantastici 4» che accedono all’attesissima sfida finale, in programma tra una settimana, giovedì 4 marzo alle 21.15 su Sky e NOW TV (e sempre disponibile on demand). Saranno Antonio, Francesco «Aquila», Irene e Monir a sfidarsi davanti ai giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo, Giorgio Locatelli per conquistare il titolo più ambito, quello di decimo MasterChef italiano. Ieri, invece, si è interrotto il percorso di Federica e Azzurra, che hanno abbandonato il cooking show prodotto da Endemol Shine Italy per Sky a un passo dal traguardo.

Masterchef 10, eliminata la 31enne cosentina Federica Di Lieto. Esce anche Azzurra. Ecco i finalisti

L'appuntamento di ieri, su Sky Uno/+1 e on demand, ha conquistato 1.014.954 spettatori medi e il 3,8% di share, un dato in crescita del +8% rispetto agli omologhi episodi dello scorso anno; nel dettaglio, il primo episodio ha raggiunto 1.076.571 spettatori medi e il 3,4% di share, con il 69% di permanenza e 1.559.543 contatti (+6% sulla stagione precedente); il secondo, ha totalizzato 953.337 spettatori medi e il 4,3% di share, con il 77% di permanenza e 1.240.088 contatti (+10% sulla stagione precedente). Durante la messa in onda, anche questa settimana Sky Uno è stato il canale più visto dagli abbonati Sky. E sui sette giorni, i risultati sono sempre altissimi: gli episodi della scorsa settimana hanno infatti conquistato una media serata di 2.113.176 spettatori, stabile sui livelli dei due episodi precedenti ma in aumento del +15% rispetto alla scorsa stagione. Per la prova creativa, i giudici hanno alzato ancor di più l'asticella di una stagione già di livello altissimo. Ospite in cucina Riccardo Canella, il sous chef del «Noma», a Copenaghen, nonché responsabile del reparto Ricerca e Sviluppo del Ristorante più famoso al mondo: un vero talent scout dei sapori. Chef Canella ha portato con sé alcuni ingredienti molto particolari che rappresentano il futuro della cucina internazionale: aghi e olio di abete e pigne candite, olio di legno di ribes nero e le sue gemme, un olio di coniglio, olio di rosa, formiche dal sapore molto simile all’aceto, koji d’orzo (una lamina di orzo cotta a vapore), sale d’alga kelp arrostito, tamari di peperone rosso (un’estrazione di una fermentazione del peperone), un garum di ostriche, uno di calamaro, un altro di manzo e un altro ancora di alette di pollo (il garum prende il nome dal garum romano, una salsa fermentata di pesce azzurro che veniva pressata nei barili con del sale e lasciata lì a maturare).

I finalisti

Antonio, «Aquila», Irene e Monir: tra colpi di scena e grandi sorprese, MasterChef Italia ha trovato i 4 cuochi amatoriali migliori di questa stagione. Il dottorando in chimica alimentare 25enne di Novara Antonio, il 34enne maître di sala di Bellaria Igea Marina, vicino Rimini, ma di origini pugliesi «Aquila» (è il suo cognome ma ormai è diventato un nome d’arte), la 21enne studentessa di design di Roma Irene, il 29enne disoccupato di origini marocchine e residente a Bevagna (Perugia) Monir: saranno loro a giocarsi il tutto per tutto nella grande sfida finale, giovedì prossimo, 4 marzo, alle 21.15 su Sky e NOW TV.

 

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook