Mercoledì, 28 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Ladri in azione alla Golden Art
SPADAFORA

Ladri in azione alla Golden Art

L’escalation di furti che nelle ultime
settimane ha interessato il
centro tirrenico, ha raggiunto il
suo culmine con il “colpo” di diverse
decine di migliaia di euro
ai danni di un esercizio commerciale.
Ad essere presa di mira
dai malviventi, la “Golden
Art” dell’artigiana D.C. Un’azione
mirata e studiata che ha portato
i ladri ad agire in modo sereno,
approfittando della chiusura
settimanale. I malviventi,
secondo la prima ricostruzione
operata dai carabinieri di Spadafora,
intervenuti dopo la denuncia
dei titolari, conoscendo
evidentemente bene i luoghi,
hanno forzato una finestra retrostante
che si apre nel bagno
del negozio, che si affaccia sul
noto corso principale, e una volta
dentro, dopo aver disattivato
il sistema d’allarme, hanno ripulito
le vetrine , asportando
monili ed altri preziosi. Non
soddisfatti hanno deciso di
aprire la cassaforte utilizzando
la fiamma ossidrica. All’interno
del forziere hanno razziato orologi,
collane, orecchini in oro e
argento e altri preziosi. Da
quantificare anche se di notevole
entità il valore della refurtiva.
A scoprire il furto i proprietari,
letteralmente sotto choc. «Ci
hanno rovinati ha detto il marito
G.I – dobbiamo ancora quantificato
il danno, ma ammonta a
parecchie migliaia di euro. Episodi
come questi rischiano di
mettersi in ginocchio».
Quello di ieri è l’ennesimo
furto che si registra a Spadafora.
Nei giorni scorsi ad essere
presi di mira dai topi di appartamento
anche le frazioni. Sollecitati
maggiori controlli da parte
delle forze dell’ordine.

Ladri in azione alla “GoldenArt” dell’artigiana D.C. Approfittando della chiusura settimanale i malviventi hanno forzato una finestra retrostante che si apre nel bagno del negozio, che si affaccia sul corso principale, e una volta dentro, dopo aver disattivato il sistema d’allarme, hanno ripulito le vetrine , asportando monili ed altri preziosi. Non soddisfatti hanno deciso diaprire la cassaforte utilizzandola fiamma ossidrica. All’internodel forziere hanno razziato orologi,collane, orecchini in oro eargento e altri preziosi. Daquantificare anche se di notevoleentità il valore della refurtiva. A scoprire il furto i proprietari,letteralmente sotto choc. 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook