Domenica, 24 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Scoperta piantagione dietro la cattedrale
PALERMO

Scoperta piantagione
dietro la cattedrale

La polizia di Stato ha rinvenuto e sequestrato una piantagione di marijuana composta da circa 600 arbusti coltivati in grandi vasi di plastica in un immobile diroccato in vicolo Nuovo proprio dietro al Cattedrale di Palermo. L'intervento è stato fatto dopo una telefonata anonima al 113 giunta ieri pomeriggio. I poliziotti hanno ispezionato vicolo Nuovo e alla fine della strada hanno notato che in una casa fatiscente tutte le finestre e le porte erano state artigianalmente chiuse con tende di fortuna e tavole in legno e che il muro posto a chiusura del vicolo era stato recentemente rialzato. 

Dentro hanno trovato la piantagione con un vero e proprio laboratorio d'essicazione della sostanza stupefacente. Il vivaio illegale era fornito di un sistema di irrigazione composto da una grande cisterna in plastica, un' elettropompa a motore collegata ad un tubo di plastica atto all'irrigazione delle piante ed un modernissimo impianto di illuminazione artificiale costituito da numerose lampade alogene da 600 watt, e impianti di condizionatori d'aria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook