Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Belen testimone al processo Ruby
MILANO

Belen testimone
al processo Ruby

belen, berlusconi, processo, ruby, testimone, Sicilia, Archivio, Cronaca

Belen Rodriguez, la showgirl argentina ed ex fidanzata di Fabrizio Corona, è arrivata da poco al Palazzo di Giustizia di Milano per testimoniare al processo sul caso Ruby a carico di Silvio Berlusconi.

La soubrette, pantaloni color vinaccia, camicia chiara, blazer nero, scarpe da ginnastica, che non nasconde la sua gravidanza, è stata subito "bersagliata" dai cameraman e dai fotografi. Belen visibilmente innervosita si è allontanata dall'ingresso dell'aula dove tra poco dovrà deporre. Oltre a lei sono presenti anche la parlamentare del Pdl Daniela Santanché, il presidente di Medusa, Carlo Rossella, e Monica Frediani, procuratore della Repubblica dei minori di Milano.

"Questo è un dovere civile, sono stata chiamata e sono venuta a testimoniare". Così Belen Rodriguez ha detto dopo aver deposto in aula a Milano al processo sul caso Ruby a carico di Silvio Berlusconi. La show girl, rispondendo alle domande dei cronisti, ha smentito di aver trascorso in passato una notte con l'ex premier. In aula invece ha detto di non aver mai frequentato Arcore e di essere stata solo un'estate, nel 2007, a casa dell'ex presidente del Consiglio in Sardegna per una sorta di concerto. Belen ha detto che l'unica occasione in cui ha incontrato Barbara D'Urso con Berlusconi è stata quindi quella a Villa Certosa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook