Sabato, 28 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Cacciatore denunciato sorpreso in zona protetta
PARCO POLLINO

Cacciatore denunciato
sorpreso in zona protetta

cacciatore, corpo forestale, parco pollino, Sicilia, Archivio
pollino

E' stato denunciato e il suo fucile sequestrato. E' quanto successo ad un  cacciatore sorpreso dagli uomini del Corpo Forestale di Grisolia mentre si aggirava in una zona protetta del parco del Pollino ricadente nel comune di Verbicaro. L'area è zona "2" e zona a protezione speciale. L'uomo ha inutilmente tentato di allontanarsi alla vista degli agenti che lo hanno bloccato e gli hanno sequestrato il fucile. Particolare curioso:il cacciatore  è un operatore di selezione in servizio nell'area protetta, peccato che al momento in cui è stato controllato non risultava in attività di lavoro, ma era il suo giorno libero. Ora deve rispondere di attività venatoria e introduzione e trasporto di armi e munizioni nel parco del Pollino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook