Venerdì, 30 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Arrestato 37enne che ha ucciso padre e madre
VASTO (CH)

Arrestato 37enne
che ha ucciso
padre e madre

duplice omicidio, vasto, Sicilia, Archivio, Cronaca
vasto

I Carabinieri hanno arrestato nel centro storico di Vasto, Marco Del Vecchio, 37 anni, che nel pomeriggio di ieri ha ucciso con alcune coltellate i genitori Emidio Del Vecchio, di 78 anni, e Adele Tumini (72) nell'abitazione che condivideva con i due. I militari ricercavano l'uomo, che ha problemi di tossicodipendenza, dalla notte scorsa quando avevano trovato i cadaveri, allertati dalla sorella dell'assassino, Nicoletta. Del Vecchio vagava nel centro storico e ha opposto resistenza all'arresto, sferrando una testata ad uno dei militari che lo hanno individuato e bloccato: il carabiniere ha dovuto far ricorso alle cure dei medici all'ospedale di Vasto. L' omicida è stato rinchiuso presso la camera di sicurezza della locale Compagnia, dove è arrivato il comandante provinciale dei Carabinieri, Salvatore Ronzo, per tenere una conferenza stampa sulla vicenda. Le indagini sono coordinate dal capitano della Compagnia, Giancarlo Vitiello e dal pm Enrica Medori.

E' stata la sorella Nicoletta ad avvertire i militari avendo provato per tutto il pomeriggio di ieri a contattare i genitori senza avere risposta. I cadaveri sono stati ritrovati poco prima della mezzanotte, quando nell'abitazione di via Anghella 44 sono arrivati i carabinieri. Le due vittime erano riverse nella camera da letto del figlio e, secondo una prima ricostruzione, sembra ci sia stato anche un tentativo maldestro di pulire la scena del crimine.   Il Nucleo scientifico dei carabinieri ha fatto i rilievi nell'abitazione e ha portato via diversi oggetti. Non si sa tra questi vi sia l'arma del delitto. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook