Venerdì, 22 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Raid Gaza, tra le vittime anche bimbi Uno aveva 18 mesi
MEDIO ORIENTE

Raid Gaza, tra le
vittime anche bimbi
Uno aveva 18 mesi

gaza, Sicilia, Archivio

Tra ieri notte e questa mattina durante i raid israeliani sono rimasti uccisi tre bambini ed altri due sono stati gravemente feriti. Le vittime di due attacchi aerei notturni a Beit Lahiya e Beit Hanoun, nel nord della Striscia, avevano uno e tre anni. Il piccolo palestinese ucciso questa mattina nel villaggio di Bureij, al centro di Gaza, aveva appena 18 mesi, mentre i suoi fratellini, feriti gravemente, hanno 4 e 5 anni. Il bilancio delle vittime palestinesi supera le 50 persone.

Ha centrato un condominio di Ashqelon (nel Sud di Israele) e lo ha trapassato dal quarto al secondo piano il razzo sparato questa mattina da miliziani palestinesi appostati nel nord della striscia di Gaza. Squadre di soccorso hanno trovato fra le macerie un ferito. Negli altri appartamenti colpiti si sono viste scene di paura. Due donne anziane, che non erano riuscite a correre verso una stanza protetta mentre risuonavano le sirene di allarme, sono rimaste illese per miracolo.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook