Venerdì, 04 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Obbligo di firma per sindaco e vice
SCALA COELI (CS)

Obbligo di firma
per sindaco e vice

scala coeli, Sicilia, Archivio

Hanno ottenuto illecitamente finanziamenti per un valore di 500 mila euro e sono accusati di truffa aggravata: al sindaco di Scala Coeli Mario Salvato, di 53 anni, ed al vice Domenico Fazio, di 52, è stata notificata un'ordinanza di obbligo di presentazione alla Pg emessa dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Rossano. I due amministratori, secondo quanto accertato dalla Guardia di finanza che ha eseguito i provvedimenti, avrebbero ricevuto il finanziamento per interventi forestali da effettuare nel Comune di Scala Coeli traendo in errore la Regione Calabria, erogatrice della somma. In più, Salvato e Fazio si sarebbero avvalsi di falsi mandati di pagamento e false quietanze già timbrati dall'istituto di credito tesoriere del Comune. L'attività della finanza è stata, tra l'altro, monitorata dall'Organismo per la lotta Antifrode (Olaf), che ha sede a Bruxelles. (ANSA).

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook