Sabato, 23 Gennaio 2021
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Doppia finale per X Factor
OGGI E DOMANI

Doppia finale
per X Factor

 Un'edizione di X Factor che ha soddisfatto tutti, dai produttori al presentatore passando per i giudici, si avvia alla conclusione con una doppia finale e uno show con ospiti internazionali. Le due sessioni che vedranno Davide, Chiara (data per favorita), Cixi e Ics contendersi lo scettro del fattore X, andranno in scena domani e venerdì 7 dicembre su Sky Uno. Per la prima puntata l'ospite speciale sarà Kylie Minogue, per la seconda toccherà ad Eros Ramazzotti. 

Attesi anche Mika, Skye, Lisa Hannigan e un tributo a Lucio Dalla. Sul versante discografico, da venerdì gli inediti dell'edizione 2012 saranno disponibili in una compilation targata Sony Music, mentre gli ep dei singoli cantanti usciranno da sabato 8 in avanti. Per quest'anno i responsabili del programma di Sky hanno sottolineato, durante la conferenza stampa finale, l'età media di pubblico di 36 anni, cioé nove anni di meno rispetto alle edizioni targate Rai, il record di traffico sul web e gli oltre otto milioni di voti, triplicati rispetto allo scorso anno. "Rispetto al passato - ha raccontato Alessandro Cattelan - i finalisti sono meno musicisti, ma più animati dalla sola passione per la musica, come Davide che prima di oggi non aveva quasi mai cantato e oggi è determinato ad arrivare alla fine". I numeri del programma parlano anche di record infranti a proposito di ascolti e share, oltre che a quelli polverizzati in termini di tweet, voti e seguito su internet. "E' stato un X Factor molto impegnativo - ha raccontato Elio - e anche se sono contento che sia andato tutto bene, sono anche molto stanco. Questa edizione sembra non finire mai. Quando vado in giro non sento altro che parlare di X Factor, poi arrivo a casa e mi chiama mia mamma che mi chiede di X Factor. 

Forse questo è il successo che prima non avevo mai toccato". Tutti i giudici concordano sulla buona annata 2012, da Simona Ventura per la quale il programma è stato anche portavoce di valori morali ("questi ragazzi - dice lei - rappresentano la maggioranza dei giovani per bene che ci sono in questo paese e che magari fanno meno notizia dei cattivi esempi"), a Marco Castoldi in arte Morgan che si dichiara soddisfatto per il lavoro musicale fatto ("non abbiamo disatteso le ampie aspettative - racconta - e abbiamo fatto buona musica dimostrando che in televisione si può fare anche cultura, e la musica è cultura"). Soddisfatta anche Arisa, che tuttavia ha voluto togliersi qualche sassolino dalla scarpa dopo gli scontri al vetriolo e conditi da parole grosse con Simona Ventura, scoppiati qualche sera fa. "Mi sono confrontata con alcuni talenti che mi hanno dato la possibilità di sperimentare con un repertorio che mi interessava - confessa Arisa - e ho incontrato persone che mi hanno coinvolto emotivamente. Ci sono stati momenti di agitazione perché X Factor non è solo un gioco ma spesso mostra le persone per come sono veramente, anche stronze".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook