Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Diossina, abbattute trecento pecore
TARANTO

Diossina, abbattute
trecento pecore

taranto, Sicilia, Archivio, Cronaca

Circa 300 pecore e capre che si sono contaminate da diossina e Pcb nei pascoli attorno all'area industriale di Taranto sono state prelevate dai veterinari dell'Asl in un gregge di Statte e in uno di Monteiasi e portate al macello per essere abbattute. Lo rende noto il presidente di Peacelink Taranto Alessandro Marescotti, secondo il quale le analisi fatte dell'Istituto zooprofilattico di Teramo hanno certificato il superamento dei valori di legge.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook