Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Monti, l'azione di governo non è finita. Non bastava un'aspirina
A MELFI

Monti, l'azione di governo
non è finita. Non bastava
un'aspirina

monti melfi, Sicilia, Archivio, Cronaca
monti a melfi con marchionne

"Siamo solo all'inizio delle riforme strutturali. Occorrerà anche per l'Italia migliorare ogni giorno". Lo ha detto il premier Mario Monti parlando nello stabilimento Fiat di Melfi. "L'azione del governo è solo all'inizio anche se quella di questo governo è terminata", ha aggiunto alludendo alla necessità di continuare il processo di riforme avviato. "Penso che sarebbe irresponsabile dissipare i tanti sacrifici che gli italiani si sono assunti", ha aggiunto.

"Oggi, da Melfi, parte un'operazione che non è per i deboli di cuore, ma noi sappiamo che può emergere un'Italia forte di cuore", ha affermato il presidente del Consiglio. "Mi sembra che l'Italia sappia rimboccarsi le maniche nonostante le difficoltà evidenti e che sappia guardare con ritrovata fiducia" al futuro.

Tredici mesi fa "l'Italia aveva febbre alta e non bastava un' aspirina" ma una "medicina amara non facile da digerire ma assolutamente necessaria per estirpare la malattia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook