Lunedì, 26 Settembre 2022
stampa
Dimensione testo

Archivio

Home Archivio Incidente traghetto 57 feriti, 2 gravi
NEW YORK

Incidente traghetto
57 feriti, 2 gravi

new york, traghetto, Sicilia, Archivio
FERITI TRAGHETTO NEW YORK
Sale ancora il bilancio dello schianto di un traghetto contro un molo a New York. I feriti - riferisce il portavoce della polizia - sono almeno 57, di cui due gravi. Secondo una prima ricostruzione, l'incidente sarebbe stato causato un problema meccanico.

La maggior parte delle persone rimaste ferite sono pendolari che lavorano nel Financial District. Il Pier 11/Wall Street, infatti, si trova sull'East River proprio a due passi dal New York Stock Exchange. Il terminal ha cinque approdi ognuno con due ormeggi. La compagnia a cui appartiene il ferry coinvolto nell'incidente, la Sea Streak, è basata in New Jersey. La maggior parte delle corse approdano al terminal di Battery Park, sull'Hudson River, sulla parte ovest di Lower Manhattan, per poi proseguire verso il Pier 11 dove trasporta centinaia di pendolari che lavorano nel Distretto Finanziario.

L'incidente che si è verificato oggi al pier 11 di Lower Manhattan ha due precedenti negli ultimi anni. Il 15 ottobre del 2003, 11 persone rimasero uccise e oltre 70 ferite quando il battello che collega New York con Staten Island urtò contro una banchina. Il capitano del traghetto fu poi condannato per omicidio colposo a 18 mesi di carcere. Due anni fa, l'8 maggio del 2010, almeno 60 persone rimasero ferite nell'incidente di un altro battello al Terminal 1 di Staten Island. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook